Lutto a Chiuro, è deceduto il celebre ristoratore Silvio Fancoli

Celebri i suoi pizzoccheri ed il suo sorriso

Il mondo della ristorazione della Valtellina piange Silvio Fancoli, celebre titolare dell'omonimo ristorante a Castionetto di Chiuro, scomparso all'età di 76 anni. Famoso per la sua prelibata cucina della tradizione valtellinese, Fancoli era molto conosciuto anche per il suo carattere solare e socievole. Da qualche anno aveva lasciato l'attività ai propri familiari ma non smetteva di frequentare il ristorante che porta ancora il suo nome.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«E in questo momento così sfortunato, un altro pezzo della storia del paese ci ha lasciati. Silvio Fancoli, per tutti il Jolly, ha salutato la sua Castionetto, alla quale tanto teneva e tanto ha dato, familiari ed amici. E di amici ne aveva veramente tanti, da pioniere della ristorazione, testimone della tradizione, maestro di simpatia, bravo intrattenitore. Tutti sono stati vittima dei suoi pizzoccheri e dei suoi sciatt, rapiti dalla sua capacità di raccontare storie ed aneddoti di una vita che proprio tranquilla non lo è mai stata. E proprio con le vicende della sua vita condiva pranzi e cene, allo stesso modo col quale arricchiva i pizzoccheri, tanto da non saper nemmeno dire quale dei due aspetti facesse più colpo. Un personaggio sicuramente, che ha segnato il tempo. Dal Jolly ci andavi per mangiare bene, ascoltarlo e divertirti. Un altro vuoto in questo paese che ha perso col Silvio un sorriso importante, un uomo capace che nella vita ha provato tutto e regalato tanto. Ai familiari la vicinanza e l'affetto della comunità di Chiuro» ha scritto l'Amministrazione comunale sulla sua pagina Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sondrio e altri 7 comuni della provincia coinvolti nell'indagine sierologica covid-19 di Ministero della Salute e Istat

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

  • Sondrio, giovane denunciato per aver falsificato i controlli antidroga con un particolare kit

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

Torna su
SondrioToday è in caricamento