Focolaio covid-19 in corsia al Morelli: riaperto il reparto di Medicina

All'ospedale di Sondalo la situazione è tornata alla normalità: sabato pomeriggio la riapertura della corsia

È stato ufficialmente riaperto, nel pomeriggio di sabato 17 ottobre 2020, il reparto di Medicina Generale dell'ospedale Morelli di Sondalo chiuso da qualche giorno in seguito alla scoperta di un focolaio di coronavirus tra il personale sanitario (leggi qui). Ci sono voluti quattro giorni, con l'applicazione di  tutti i protocolli anti-covid, affinché la situazione potesse tornare così alla normalità. 

La notizia, risalente a qualche giorno fa, era emersa lungo il fine settimana. Nella giornata di martedì 13 ottobre, infatti, l'Asst Valtellina e Alto Lario aveva deciso di chiudere il reparto, trasferendo contestualmente i pazienti ricoverati in altre strutture ospedaliere della provincia di Sondrio, dopo aver scoperto la positività al covid-19 di un medico, tre infermieri oltre che tre operatori sociosanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano e Lombardia, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in zona rossa

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

  • Tir carico di fieno prende fuoco in strada, attimi di panico sulla nuova SS38. Traffico deviato

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento