Mercoledì, 23 Giugno 2021
Coronavirus

La Lombardia intravede la zona bianca: sarà dal 14 giugno?

I dati fanno bene sperare per la fine delle restrizioni entro l'inizio dell'estate, ecco perché

Mentre sembra profilarsi un'estate senza mascherine, a metà giugno l’Italia potrebbe essere in prevalenza bianca, Lombardia compresa. Gli indicatori del ministero della Salute mostrano una diminuzione costante dell’incidenza dei nuovi casi, dato registrato anche in provincia di Sondrio. 

A istituire ufficialmente la fascia bianca è stato il decreto del 14 gennaio 2021. Il provvedimento si può applicare alle regioni che per tre settimane consecutive hanno un rischio basso  e un’incidenza dei contagi inferiore a 50 casi ogni 100mila abitanti. Sulla base dei nuovi parametri è stato dunque stilato un calendario che indica le date per la riapertura pressoché totale. 

In altre parole, l'opotesi più probabile, stando così le cose, vuoi per la stagione, vuoi per la campagna vaccinale che sta registrando numeri da record, la Lombardia si trova in pole position per ambire presto alla "fumata bianca". La data oggettvamente più plausibile sarebbe quelle di lunedì 14 giugno, ma non è detto che non possa succedere anche prima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia intravede la zona bianca: sarà dal 14 giugno?

SondrioToday è in caricamento