rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Coronavirus

Coronavirus, dall'inizio dell'emergenza in provincia di Sondrio effettuati 2500 tamponi

La soddisfazione dell'Asst Valtellina e Alto Lario per il test "drive trough" effettuato senza che il paziente scenda dalla propria auto

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus gli operatori dell'Asst Valtellina e Alto Lario hanno effettuato poco meno di 2500 tamponi, sull'intero territorio provinciale e presso il Presidio ospedaliero territoriale di Dongo.

Il computo è complessivo e comprende i test ripetuti a cui vengono sottoposti i pazienti risultati positivi, da un minimo di tre, considerati il primo che rivela il contagio e i due di controllo due settimane dopo, a un massimo di cinque. Il dato di 962 tamponi positivi, ad oggi, è quindi più alto rispetto al numero dei contagiati rilevati, poiché l'Azienda conteggia tutti i test effettuati.

Degli oltre cento tamponi al giorno, per una novantina circa viene utilizzato il sistema "drive through": due infermiere attendono le persone convocate per il test nel giorno e all'ora stabiliti all'esterno dei Presidi territoriali di Sondrio, Bormio, Morbegno, Chiavenna e Dongo. Le persone, perlopiù poste in isolamento presso le loro abitazioni, si sottopongono al test senza scendere dall'auto, in pochi minuti.

«Il sistema è gradito dagli utenti - spiega Paola Corradini, coordinatrice del servizio - perché è pratico e veloce e consente di sottoporsi al test senza doversi recare all'interno di un ambulatorio. Le infermiere sono state addestrate e seguono i protocolli di protezione previsti per chi lavora nei reparti covid-19, sia per quanto riguarda le protezioni che l'igiene personale al termine del turno: cuffia, mascherina FP2, visiera, camice o tuta, copri calzari o calzature apposite e doppi guanti con quelli esterni che vengono cambiati per ogni paziente?.

Oltre che presso gli ambulatori mobili, gli operatori dell'Asst eseguono i tamponi presso il Presidio territoriale di Tirano, i Pronto soccorso e a domicilio per pazienti che hanno difficoltà a spostarsi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, dall'inizio dell'emergenza in provincia di Sondrio effettuati 2500 tamponi

SondrioToday è in caricamento