rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
La mostra a cielo aperto

Torna ScarpatettiArte e sarà come essere a Parigi

La manifestazione, giunta alla sua ventiquattresima edizione, torna nel suo format originario e sarà abbinata a due concorsi

Domani e domenica chi farà una passeggiata lungo contrada Scarpatetti avrà l'impressione di trovarsi a Montmartre, il quartiere degli artisti di Parigi: torna, infatti, ScarpatettiArte, la mostra a cielo aperto organizzata dall'associazione culturale Scarpatetti e giunta alla sua edizione numero 24.

L'esposizione

Gli artisti iscritti, circa una trentina, esporranno le loro creazioni (foto, dipinti,sculture, installazioni) domani fino a mezzanotte e domenica dalle 11 alle 23 e proprio le opere esposte parteciperanno automaticamente al concorso abbinato alla manifestazione e verranno valutate da una giuria di esperti che poi assegneranno i premi, del valore pecuniario rispettivamente di 500, 300 e 200 euro.

Inoltre, dopo il debutto del 2019 torna anche il concorso "Città di Sondrio", patrocinato dall'amministrazione comunale del capoluogo: sia gli artisti che esporranno le loro opere, sia quelli che sceglieranno di arrivare a Scarpatetti senza esporre (e anche solo per una giornata) potranno dare prova delle loro abilità realizzando una creazione artistica (ogni forma è ammessa tranne la fotografia) in cui risalti la bellezza e la peculiarità proprio di contrada Scarpatetti. Anche in questo caso è previsto per il vincitore un premio in denaro (300 euro), mentre il secondo classificato si aggiudicherà una cassetta di colori acrilici Maimeri.

Le iniziative di contorno

Sia domani sia domenica è previsto lo spettacolo di Jordi e l'appuntamento con i Grandi giochi giganti (GGG) dell'associazione "Il Ballatoio". Infine, dopo le premiazioni, che si terranno domenica, si esibiranno in concerto i Calcifer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna ScarpatettiArte e sarà come essere a Parigi

SondrioToday è in caricamento