menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo svincolo sulla SS36 a Maggiana, frazione di Mandello

Lo svincolo sulla SS36 a Maggiana, frazione di Mandello

Strada Statale 36, domani l'inaugurazione del nuovo svincolo di Mandello

L'opera attesa da anni e a lungo discussa, sarà aperta alla presenza dell'assessore regionale Terzi. Polemica la minoranza comunale che non parteciperà alla cerimonia

Verrà inaugurato martedì mattina alle ore 10 lo svincolo sulla Strada Statale 36 a Maggiana, frazione di Mandello. Un'opera attesa da anni - a lungo rinviata fra aspre battaglie politiche in Consiglio comunale, ricorsi e progetti, battaglie del Comitato contro l'infrastruttura - di cui si parla fin da inizio millennio. Negli ultimi mesi l'accelerazione con l'inizio dei lavori, e la conclusione nonostante il periodo complicato dall'emergenza covid.

Lo svincolo permetterà di entrare in direzione Nord, e di uscire in direzione Sud. La cerimonia, come ha spiegato Fasoli, sarà «veloce e sobria, in ottemperanza alla situazione pandemica in corso». Parteciperanno il prefetto Castrese De Rosa, il questore Alfredo D'Agostino, l'assessore regionale Claudia Maria Terzi, i consiglieri regionali Mauro Piazza e Antonello Formenti, il presidente della Provincia Claudio Usuelli.

Non ci sarà, invece, il gruppo di minoranza Casa Comune, che in un comunicato ha rimarcato il già noto dissenso all'opera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento