Sabato, 23 Ottobre 2021
Coronavirus

Covid, la convinzione di Fontana: «Da dopo Pasqua piano riaperture e vaccini di massa»

Per il presidente lombardo dai dati degli ultimi bollettini emergono segnali di miglioramento

"I dati epidemiologici in Lombardia offrono segnali di miglioramento; da dopo Pasqua l'obiettivo è avviare la vaccinazione di massa e riaprire le attività per il ritorno alla normalità". Queste, domenica, le parole del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. "L'augurio e la speranza - ha scritto il governatore in un messaggio di auguri su Facebook per la domenica delle palme - è ritrovare presto la serenità di cui abbiamo bisogno".

Bollettino coronavirus di domenica

Il bollettino dell'epidemia di domenica ha evidenziato la presenza di altre 3.520 persone positive al covid in Lombardia su 43.334 tamponi processati, con un indice di positività dell'8.12 %. Ancora 75, purtroppo, le vittime del covid nell'arco di sole 24 ore. Quanto ai ricoveri, rispetto a sabato nelle terapie intensive hanno fatto ingresso 53 nuovi pazienti e al momento, tenendo conto dei dimessi e dei deceduti, i posti in rianimazione occupati sono 16 in più. Nei reparti riservati ai pazienti meno gravi, invece, si registrano 55 persone in meno: in totale negli ospedali lombardi attualmente ne vengono curati 7.069.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, la convinzione di Fontana: «Da dopo Pasqua piano riaperture e vaccini di massa»

SondrioToday è in caricamento