Marco Introini a Berbenno con la mostra "Chernobyl: un viaggio fotografico, un racconto"

Introini al lavoro a Chernobyl. Foto di Paolo A. Restelli

Appuntamento per giovedì 28 novembre alle ore 18:00 presso la biblioteca "G.B. Noghera" di Berbenno di Valtellina per l' inaugurazione della mostra "Chernobyl: un viaggio fotografico, un racconto" di Marco Introini.

Cosa resta 30 anni dopo il più devastante disastro nucleare della storia?

Nell'aprile del 2016, pochi giorni prima la ricorrenza del trentennale dell'esplosione del reattore numero 4, l'autore partecipa a un viaggio fotografico a Chernobyl e ripercorre oggi l'esperienza con un'esposizione che non vuol essere il racconto didascalico degli avvenimenti, quanto più un lavoro sulle emozioni legate all'evento che, "per chi come me all'epoca era un bambino, provoca forti ricordi emotivi. Una sensazione di paura e inquietudine per qualcosa che spaventava i grandi, ma che non vedevo. E finalmente ho visto."

ORARI DI APERTURA 

martedì e giovedì 09:00-12:00 e 14:30-18:30
venerdì 14:30-18:30
sabato 09:00-12:00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Valma Sport Week

    • dal 13 July al 28 August 2020
  • Concorso fotografico per l' 80° anniversario della prima invernale della Corda molla

    • dal 1 June al 30 November 2020
    • chiesa in valmalenco
  • Settimane da naturalista al Museo di Storia Naturale di Morbegno

    • dal 17 al 28 August 2020
    • Museo Civico di Storia Naturale di Morbegno
  • Bagno di gong

    • 8 August 2020
    • Centro della Montagna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SondrioToday è in caricamento