Incidente di Ardenno, la Cisl si stringe al collega ed amico Enrico Dei Cas

Il sindacato: «Una famiglia distrutta non dalla fatalità ma da un incidente la cui dinamica dovrà essere analizzata e chiarita perché simili drammi non dovrebbero accadere a  nessuno»

La Cisl di Sondrio si stringe con calore e affetto al collega Enrico Dei Cas, colpito dalla tragica scomparsa della moglie Maria Grazia e del suo secondogenito Matteo in seguito ad un assurdo incidente stradale.

«La tragedia che ha colpito il nostro amico e collega Enrico Dei Cas ha lasciato tutti sgomenti e attoniti. Non esistono parole per descrivere un dolore così grande, improvviso, devastante. Una famiglia distrutta non dalla fatalità ma da un incidente la cui dinamica dovrà essere analizzata e  chiarita perché simili drammi non dovrebbero accadere a  nessuno» si legge in una nota diramata dal sindacato nella giornata di giovedì 3 ottobre 2019.

«Ma questi sono i giorni del lutto, del silenzio, del ricordo di Matteo e Mariagrazia,  della preghiera e del conforto nella vicinanza a chi rimane. La Cisl di Sondrio ringrazia tutti coloro che stanno manifestando la propria vicinanza ad Enrico,  testimonianza anche di come la  bontà, la  generosità, l'altruismo con il quale da sempre interpreta il proprio lavoro  sono stati capaci di generare sentimenti di compartecipazione profondi» hanno emozionati scritti i sindacalisti. 

Venerdì pomeriggio, in concomitanza con i funerali,  tutti le sedi Cisl della Provincia rimarranno chiuse per lutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è il primo caso di coronavirus in provincia di Sondrio: positivo al tampone un 17enne della Valdidentro

  • Coronavirus, altri due ragazzi di 17 anni contagiati in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, parlano i genitori del 17enne di Valdidentro contagiato: «Appresa la positività dai media. Sconcertati per questo modus operandi»

  • Coronavirus in Valchiavenna, Della Bitta: «Raccomando calma e responsabilità»

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: ora sono 27. Morta una donna

  • Due casi di coronavirus nei Grigioni, sono due bambini italiani in vacanza in Engadina

Torna su
SondrioToday è in caricamento