Ritrovato un cadavere nell'Adda

Vigili del fuoco al lavoro per recuperare una salma

I Vigili del Fuoco di Sondrio sono stati impegnati, nel tardo pomeriggio di martedì 9 luglio 2019, nel recupero di una salma, rinvenuta nell'area sottostante il ponte sul fiume Adda, situato all'altezza del territorio conunale di Fusine.

Si ipotizza che possa essere il corpo di Giulio Paganoni, il 73enne reo confesso dell'omicidio della sorella Andreina lo scorso aprile.


Il corpo trovato è di Giulio Paganoni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Compra banconote sbiancate credendo siano vere, truffato ristoratore di Bianzone

  • La neve continua a scendere a Livigno, Passo della Forcola chiuso definitivamente per l'inverno

  • Cerve inseguite con lo scooter: la polizia provinciale interrogherà l'uomo che ha postato il video su Facebook

  • In Valtellina i carabinieri antiterrorismo

  • Macabra scoperta a Sondrio: uomo trovato morto dopo diversi giorni

  • Un po' di Hollywood in Valgerola, Stanley Tucci nella valle orobica

Torna su
SondrioToday è in caricamento