Ritrovato un cadavere nell'Adda

Vigili del fuoco al lavoro per recuperare una salma

I Vigili del Fuoco di Sondrio sono stati impegnati, nel tardo pomeriggio di martedì 9 luglio 2019, nel recupero di una salma, rinvenuta nell'area sottostante il ponte sul fiume Adda, situato all'altezza del territorio conunale di Fusine.

Si ipotizza che possa essere il corpo di Giulio Paganoni, il 73enne reo confesso dell'omicidio della sorella Andreina lo scorso aprile.


Il corpo trovato è di Giulio Paganoni

Potrebbe interessarti

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • A "Sondrio è estate" è la serata della Musica

  • A Ponchiera ci sarà una cantina ipogea per i vini

I più letti della settimana

  • Insalata di pizzoccheri, indignazione social al supermercato di Milano

  • Pericolo zecche: alcuni consigli per proteggersi

  • L'Adda restituisce il corpo del 19enne gettatosi dal ponte

  • Lo spettacolo della Re Stelvio Mapei, tutte le classifiche

  • Lutto in Valtellina, è morto Emilio Triaca

  • Cade con la bici mentre fa downhill a Livigno, gravissimo bambino di 10 anni

Torna su
SondrioToday è in caricamento