Tredicesima edizione per "Formaggi in piazza"

Il 27 e 28 ottobre torna a Sondrio la kermesse dedicata ai produttori di formaggi a latte crudo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SondrioToday

Il latte crudo dà origine ad alcuni tra i formaggi più buoni . Basti pensare al Parmigiano Reggiano, e, tra le piccole produzioni, al Bitto DOP della Valtellina… uno dei formaggi più apprezzati e ricercati dagli intenditori di tutto il mondo.

La lavorazione a latte crudo, con temperature mai superiori ai 40°C, conferisce ai formaggi tutti gli aromi del territorio in cui pascolano i bovini ed è garanzia quindi di sapori intensi e difficilmente eguagliabili. Per celebrare le piccole e piccolissime produzioni dei formaggi a latte crudo di Valtellina e Valchiavenna e non solo, anche delle montagne lombarde e svizzere, Sondrio porta in piazza Garibaldi, al centro di uno scenario incastonato tra le Alpi, tutti i produttori di questi gioielli dell’arte casearia. Tra stand e mille iniziative, il weekend si presenta come un’occasione unica non solo per assaggiare e riportare a casa un pezzetto di autenticità in cui ritrovare profumi e gusto delle erbe spontanee, dei fiori dei prati d’alpeggio e della legna che consuma fuoco e gesti tramandati da secoli, ma anche per scoprire un angolo di Valtellina ricco di meraviglie che vi sorprenderanno! Sondrio, signorilmente adagiata tra vigneti e roccia, è una perla che conserva, tra i palazzi nobiliari del 1500 e l’antico nucleo di Scarpatetti, che sembra aver dato origine al borgo, scorci di inattesa bellezza. Tra Castello Masegra, che domina l’abitato, e il torrente Mallero, che lo attraversa, la città offre spunti per una visita che non deluderà. L’antica collegiata di origine medievale, il Palazzo Pretorio ora sede del Comune, la Torre Ligariana che svetta verso un cielo sorprendentemente blu, faranno da cornice ideale alla città in festa. Non solo formaggi a latte crudo, ma salumi e tanti prodotti del territorio valtellinese. Una mostra mercato vetrina delle produzioni tipiche locali, in cui i formaggi a latte crudo delle montagne di Lombardia -categorie latte vaccino e caprini- verranno premiati nel concorso coordinato dal Distretto Agroalimentare di Sondrio: il pubblico potrà assaggiare i vincitori nell’Apericheese che seguirà la premiazione, sabato alle ore 18.

Per chi desidera un weekend “enogastronomico” a tutto gusto, quindi, tanti appuntamenti golosi: da “Cheese & Beer” allo Streetfood con pizzoccheri, taroz e sciatt da passeggio. Anch iI bar della città saranno coinvolti nel creare il panino più sfizioso ed happy hour a tema, mentre i ristoranti proporranno cheese menu valtellinesi. In piazza Showcooking e aree didattiche per fare cultura del territorio, imparare a preparare le ricette della tradizione, diventare “Casari o assaggiatori per un giorno”. E per quanti, oltre a soddisfare il palato, vorranno provare un’emozione in più, tante iniziative tutte da vivere e tutte differenti: il “rock agricolo” degli Iron Mais direttamente da X-Factor per ballare a più non posso; la musica dai balconi per momenti suggestivi e inediti, tra una degustazione di formaggio e l’altra a cura dell’Onaf; gli artisti di strada ad animare vie, parchi pubblici e piazzette; le danze folkloristiche e i mestieri tradizionali per immergersi in un’atmosfera d’altri tempi, in una civiltà contadina che ha origini antiche e ancora oggi sopravvive in qualche remoto angolo della valle…

Info: www.eventi.comune.sondrio.it FB: sondrioeventi-comunedisondrio Instagram:sondrioeventi

Torna su
SondrioToday è in caricamento