rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Incontri istituzionali

Winter World Masters Games 2024: i sindaci della provincia in visita a Roma

Gli amministratori delle località che ospiteranno le gare sono stati ricevuti a Roma dal Ministro Massimo Garavaglia e dalla consigliera per lo sport e turismo Manuela Di Centa

I due rappresentanti dei Comuni di Chiavenna e di Madesimo, che a ennaio 2024 ospiteranno le WWMG 2024 - Winter World Masters Games - Lombardia 2024, mercoledì scorso si sono recati a Roma presso il Ministero del Turismo, dove sono stati ricevuti dal Ministro Massimo Garavaglia; all'incontro era presente anche La Consigliera per lo sport e turismo Manuela Di Centa. L’evento che avrà luogo dal 12 al 21 gennaio 2024 farà convergere sulle montagne della Lombardia e del Trentino 3.700 atleti da tutto il mondo, con un’età compresa fra i 30 e i 90 anni, che saranno impegnati nelle classiche discipline degli sport invernali.

All'iniziativa aderiscono anche i Presidenti della Regione Lombardia, Attilio Fontana e della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti. All'incontro con il Ministro Garavaglia erano presenti Luca Della Bitta, sindaco di Chiavenna che ospiterà l’hockey su ghiaccio, mentre in rappresentanza del Comune di Madesimo, che sarà sede del curling, Alessandra Gazzoli, assessore allo sport.

Manifestazione diffusa

Insieme ai due amministratori valchiavennaschi, anche i Sindaci dei Comuni di Chiesa in Valmalenco, Aprica, Bormio, Ponte di Legno e dei due Comuni Trentini Pellizzano e Vermiglio, dove verranno disputate le restanti discipline. All'incontro hanno partecipato anche Filippo Pighetti direttore del Consorzio Turistico Valchiavenna, Francesca Cervieri direttore del Consorzio Turistico di Madesimo ed Alessandro Mottinelli del Consorzio Ponte di Legno Tonale.
Durante l’incontro il Ministro Massimo Garavaglia ha sottolineato come il turismo sportivo sia diventato negli ultimi anni in Italia un importante segmento nel mercato turistico, in grado di generare economia e PIL.

Sport e turismo

L’incontro è stato inoltre l’occasione per fare il punto con il Ministro stesso circa i prossimi impegni e investimenti per le infrastrutture dedicate alla pratica sportiva. Terminato l’incontro con il Ministro, il confronto istituzionale circa le prossime Winter World Masters Games - Lombardia 2024 è proseguito presso la sede di Sport e Salute, alla presenza del Presidente Vito Cozzoli e del Direttore Generale Diego Nepi. Ad organizzare ed introdurre l’incontro con gli otto Sindaci interessati, la Consigliera per lo sport e turismo del ministero del Turismo Manuela Di Centa, che ha confermato come la visione delle prossime WWMG 2024 sarà quella di un evento che partirà proprio dai territori locali e dalle singole comunità con i rispettivi valori, ma che dovranno in ogni caso uscire dalle stesse valli ed essere comunicati a livello nazionale ed internazionale, grazie al supporto fornito a livello di comunicazione e marketing da Sport e Salute.

Il presidente Vito Cozzoli ha illustrato la visione di Sport e Salute, che è quella di una nuova concezione degli eventi sportivi pensati non solo in chiave olimpica e competitiva, quanto piuttosto di manifestazioni legate al turismo in grado di elevare la capacità stessa dell’evento di generare economia e benessere.

Secondo il Direttore Nepi in occasione delle prossime WWMG2024, si dovrà costruire un prodotto e un brand partendo dai singoli valori delle cinque valli coinvolte, ognuna con le proprie identità e vocazioni diverse l’una dall’altra, così da costituire un’unicità che deve riguardare non solo l’offerta invernale, ma anche quella estiva. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Winter World Masters Games 2024: i sindaci della provincia in visita a Roma

SondrioToday è in caricamento