rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Campionesse

Volley, Auxilium campionessa territoriale Under 14

Il premio di miglior giocatrice è andato ex aequo alle due atlete Angelica Motta e Vittoria Santambrogio

Grande festa in casa Auxilium per la meritata affermazione nella giornata conclusiva del campionato territoriale Fipav Under 14, disputata domenica 8 maggio a Sondrio. Nella fase finale, la cui organizzazione era stata delegata dal Comitato Territoriale proprio alla P.G.S. Auxilium, l’Auxilium “GAMAG” V36plus se l’è dapprima dovuta vedere con l’Us Bormiese, in semifinale, e poi – nella finalissima – contro il Delebio Pvv, uscendo infine vittoriosa in entrambi i casi. La semifinale del mattino, disputata contro l’avversaria giunta da Bormio, ha visto le padrone di casa giocare contro un gruppo già incontrato nel girone all’italiana e battuto entrambe le volte 3 a 0. Anche in questo caso il risultato è stato il medesimo (25/22, 25/15, 25/17).

"Sapevamo di essere favoriti sulla carta – ha spiegato coach Filippo Salerno -, ma la Bormiese ha comunque espresso la propria migliore pallavolo, mettendoci alcune volte anche in difficoltà. Siamo comunque riusciti a vincere 3 a 0, sfruttando la partita per entrare nel clima della final four al pari del Pvv che nell’altra semifinale ha superato in un match senza storie l’Altavalle per 3 a 0". La finale è stata una riedizione della finalissima dello scorso anno, che all’epoca era stata vinta dalle sondriesi per 2 a 1. Questa volta la gara si è chiusa a favore della padrona di casa per 3 a 1 (25/15, 21/25, 25/20, 25/19).

637877188734931038_vittoria-2

"Si è trattato di una finale ricca di contenuti tra due formazioni molto forti, con ottimi spunti in servizio, in attacco, da parte di entrambe le squadre – ha voluto precisare l’allenatore Filippo Salerno-. Durante l’anno ho spesso ripetuto che, qualora fossimo giunti a centrare la finale, saremmo partiti come favoriti al 51%, perché campioni in carica e anche perché – durante l’anno – abbiamo collezionato solamente vittorie per 3 a 0. Durante la partita siamo riusciti a confermare questo pronostico: nonostante le difficoltà siamo riusciti a rimanere uniti, anche se a tratti il Pvv ci ha messo in difficoltà. Sapevamo di avere qualcosa di più nel potenziale d’attacco e questo ci ha permesso di non perdere la fiducia anche nei momenti più difficili. Il primo set è stato tutto a nostro favore, mentre nel secondo è andata meglio all’avversaria. Anche se siamo tornati in parità e abbiamo iniziato il terzo set sotto, non ci siamo scoraggiati e siamo tornati aggressivi al punto giusto. Abbiamo dunque recuperato il nostro gioco e ci siamo infine imposti, confermandoci poi nella quarta fase di gioco. Ciliegina sulla torta è stata la premiazione come miglior giocatrice, nuovamente condivisa, alle due nostre atlete Angelica Motta e Vittoria Santambrogio (in prestito dal V36). Lo reputo un premio giusto in quanto Angelica è stata la miglior realizzatrice del campionato, Vittoria la migliore realizzatrice della finale. Un grande riconoscimento per tutta la squadra, a coronamento di una stagione veramente perfetta, nonostante un anno tortuoso per la situazione generale".

Ora il gruppo è atteso alla prima partita della fase regionale di categoria, in programma giovedì, a Ponte San Pietro contro il Chorus Volley di Bergamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Auxilium campionessa territoriale Under 14

SondrioToday è in caricamento