rotate-mobile
Girone d'andata / Morbegno

Pallavololo CSI, terminato il girone d'andata: volano gli Spritzzoccheri

Domenica 27 febbraio si riparte con la prima giornata del girone di ritorno: il GS CSI Tirano Ferrari Legnami ospita l’Ardenno Sportiva, Enjoy Valtellina affronta in casa il GS CSI Tirano Carrozzeria Lombarda e gli Spritzzoccheri incontrano l’US Delebio

En plein di vittorie per gli Spritzzocheri al termine del girone d’andata del Campionato provinciale CSI di pallavolo misto. Le partite giocate domenica 20 febbraio hanno confermato quelli che ormai sono i valori già dimostrati sul campo: gli Spritzzoccheri sono inarrestabili e svettano in classifica con 5 vittorie su 5 e 15 punti, GS CSI Tirano Carrozzeria Lombarda è secondo a 11 punti grazie a 4 vittorie e 1 sconfitta, segue l’US Delebio con 9 punti frutto di 3 vittorie e 2 sconfitte, poi GS CSI Tirano Ferrari Legnami con 6 punti dati da 2 vittorie e 3 sconfitte, a chiudere Enjoy Valtellina con 2 punti e 1 sola vittoria, mentre Ardenno Sportiva ha solo 1 punto.

Nella palestra di Talamona l’Ardenno Sportiva nulla può contro il GS CSI Tirano Carrozzeria Lombarda che vince 3 a 0 (25 a 14, 25 a 16, 25 a 17 il tabellone dei singoli set). Più combattuto il match tra GS CSI Tirano Ferrari Legnami e US Delebio giocato nella palestra delle scuole Trombini. La squadra della bassa valle cede solo un set ai padroni di casa, il terzo (a referto 25 a 22), mentre vince gli altri 3 per 26 a 24, 25 a 14 e 25 a 15. A Morbegno gli Spritzzocheri travolgono 3 a 0 l’Enjoy Valtellina che deve incassare i parziali di 10 a 25, 15 a 25 e 22 a 25, anche se nell’ultimo set la squadra di coach Lorenzoni non molla fino all’ultimo.

Domenica 27 febbraio si riparte con la prima giornata del girone di ritorno: il GS CSI Tirano Ferrari Legnami ospita l’Ardenno Sportiva, Enjoy Valtellina affronta in casa il GS CSI Tirano Carrozzeria Lombarda e gli Spritzzoccheri incontrano l’US Delebio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavololo CSI, terminato il girone d'andata: volano gli Spritzzoccheri

SondrioToday è in caricamento