Sabato, 20 Luglio 2024
Volley

B1. Il Progetto Valtellina saluta il proprio pubblico con una sconfitta in 4 set

A Delebio l’ultima gara interna termina con Cabiate vittoriosa e capace di evitare il sorpasso in classifica

Il sorpasso in classifica era possibile, ma purtroppo l’ultimo turno casalingo del Progetto Valtellina nel campionato di B1 2022-2023 è stato caratterizzato da una sconfitta in quattro set. La formazione di Delebio aveva la possibilità di salutare nel modo migliore i propri tifosi, provando a superare nel girone B la Clerici Auto Cabiate, ma sono state proprio le comasche a prevalere. Il loro quinto posto è ormai irraggiungibile, ma il Progetto Valtellina può consolarsi con una salvezza nella terza categoria nazionale ottenuta in grande anticipo.

Il primo set è stato contraddistinto da un sostanziale equilibrio che ha retto fino agli scambi finali. Il 25-22 con cui la Clerici Auto ha sbloccato il punteggio in proprio favore è suonato come una delusione atroce per le padrone di casa che speravano di poter fare subito bella figura. Non è andata meglio nel secondo parziale: le ospiti hanno raddoppiato, comandando a lungo e gestendo il margine che poi si è concretizzato in cinque lunghezze di distanza. A questo punto è andata in scena la voglia di rivalsa del Progetto Valtellina.

Lo svantaggio si è dimezzato grazie ai vantaggi della terza frazione di gioco, un 26-24 frizzante come non mai e che ha reso imprevedibile il match. Nel quarto set non c’è stata invece storia, Cabiate ha chiuso i conti con caparbietà e si è portata a casa l’intera posta in palio. Fra una settimana, la squadra di coach Barigione andrà a far visita alla Warmor Gorle, l’ultima trasferta di questa lunga e tribolata stagione. Il tabellino del match:

PROGETTO VALTELLINA-CLERICI AUTO CABIATE 1-3 (22-25, 20-25, 26-24, 18-25)

VALTELLINA: Callina, Pedrotti (L), Ruffa (L), Zanella, Scurzoni, Bughignoli, Longa, Micheletti, Bini, Bianchini, Minarelli, Pizzocaro, Gerosa. All. Barigione

CABIATE: Viskom, Citterio, Pellegatta, Colombo, Ruffini, Quartana (L), Cecconello, Della Canonica (L), Zanotto, Hyka, Biganzoli, Castelli, Cavalleri, Quartarella. All. Reali

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. Il Progetto Valtellina saluta il proprio pubblico con una sconfitta in 4 set
SondrioToday è in caricamento