rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Volley

B1: Pro Patria corsara sul campo del Progetto Valtellina, lo 0-3 è davvero pesante

La formazione di coach Colombo non riesce ad andare oltre i 20 punti conquistati nel primo e ultimo set

Non è stato purtroppo il Progetto Valtellina la squadra che ha fermato la corsa, per ora inarrestabile della capolista del girone B della B1 di volley femminile, la Bracco Pro Patria. A Delebio le ospiti milanesi si sono imposte con un secco 3-0, dando sempre l’impressione di poter controllare la partita e spegnendo sul nascere qualsiasi tentativo di recupero delle ragazze di coach Colombo. Si sapeva da un’intera settimana che questa sfida sarebbe stata proibitiva e in effetti i valori in campo sono emersi in maniera evidente.

Tra una settimana, il Progetto Valtellina sarà di scena in trasferta, per la precisione sul campo della CBL Costa Volpino che attualmente è seconda in classifica. Il match si è messo subito in salita per le delebiesi che hanno comunque fatto di tutto per rendere la vita difficile alla Pro Patria. Ne è venuto fuori un bel set in cui le ospiti hanno dimostrato maggiore malizia e capacità di sfruttare i momenti positivi. Il 25-20 ha spianato la strada alla Bracco che è stata ancora più implacabile nel secondo parziale.

Il 25-17 ha raddoppiato il punteggio, facendo immaginare ai tifosi di casa come ormai i giochi fossero fatti. Uno 0-2 così rapido avrebbe messo in ginocchio qualsiasi avversario e in effetti nella terza frazione di gioco il Progetto Valtellina ha lottato maggiormente, ma non a sufficienza per cercare di frenare la corsa della capolista. Il tabellino del match:

PROGETTO VALTELLINA-BRACCO PRO PATRIA 0-3 (20-25, 17-25, 20-25)

VALTELLINA: Pedrotti, Ruffa, Zanella, Scurzoni, Bughignoli, Battaglini, Longa, Muscetti, Bini, Bianchini, Pizzocaro, Gerosa. All. Colombo

PRO PATRIA: Merati, Trabucchi, Giacomini, De Ambrogi, Bilamour, Poser, Mazzi, Villa, Badaracco, Venturini, Visconti, Mandotti, Brunelli, Sollazzo. All. Brugnone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Pro Patria corsara sul campo del Progetto Valtellina, lo 0-3 è davvero pesante

SondrioToday è in caricamento