menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio Calcio, la mobilitazione dei tifosi per non smettere di sperare: «Mettete il bianco-azzurro alla finestra»

A lanciare l'iniziativa sui social network il Grupp Sasèla

C'è voglia di ripartire, nonostante tutto. La storia del Sondrio Calcio non può finire così, nell'oblio dopo ben 88 anni (leggi qui). Se da una parte l'Amministrazione comunale sondriese, come pubblicamente affermato nei giorni scorsi, sta lavorando nelle opportune stanze per trovare una soluzione che possa garantire una nuova vita alla società calcistica più gloriosa di Valtellina e Valchiavenna, ci stanno pensando i tifosi dei biancazzurri a tenere accesa la luce dell'attenzione sulla questione.

Sono gli appassionati del Grupp Sasèla a lanciare l'iniziativa sui loro social-network.

Diamo inizio all’iniziativa: metti il bianco-azzurro alla finestra, aiutaci a ripartire! Metti anche tu bandiera, sciarpa, maglia o quello che ha del Sondrio alla finestra o sul balcone, una bella foto poi condivisione su Facebook e Instagram utilizzando gli hastag #biancoazzuroallafinestra #aiutaciaripartire»

Un tentativo concreto, arrivato dopo la dura contestazione dei giorni scorsi in cui il Grupp Sasèla invitata i protagonisti di questa amara vicenda a vergognarsi, per far si che il Sondrio Calcio, al di là della prima squadra, possa tornare ad accogliere le centinaia di bambini che ogni anno calcavano i campi della Castellina. Una voglia di ripartire appassionata per chi tifa da sempre al Sondrio Calcio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Valchiavenna in lutto per la morte di Guglielmo

Coronavirus

Coronavirus, la "stabilità" del contagio in provincia di Sondrio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento