rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Ultimi sforzi

Scialpinismo, a Flaine Murada sul podio; Boscacci si avvicina alla Coppa del Mondo

Ultima tappa dell'Ismf World Cup Ski Mountaneering che parte con grandi soddisfazioni per gli atleti valtellinesi tra i Senior e nelle categorie giovanili

E' cominciata oggi con la disputa dell'Individual Race l'ultima tappa dell'Ismf World Cup Ski Mountaineering a Flaine e gli atleti valtellinesi si sono confermati ai vertici della disciplina.

La gara Senior

Nella categoria Senior, al femminile Giulia Murada si è piazzata al secondo posto alle spalle solamente della francese Axelle Gachet. A completare il podio la valtellinese d'adozione, moglie di Michele Boscacci, Alba De Silvestro. Nella prova maschile, proprio Boscacci ha compiuto un passo importante verso la conquista della Coppa del Mondo generale: il suo quarto posto odierno, invece, gli ha permesso di portarsi a +58 da Thibault Anselmet che oggi ha invece chiuso la sua fatica in settima posizione.

Le categorie giovanili

Tra le Under 23 Samantha Bertolina si è piazzata seconda alle spalle della compagna di nazionale Lisa Moreschini, mentre tra le Under 20 Manuela Pedrana è salita sul terzo gradino del podio, preceduta solamente dalle due svizzere Thibe Deseyn e Caroline Ulrich. Quinta posizione per Silvia Berra.

Sempre nella categoria Under 20, ma al maschile, Rocco Baldini si è piazzato quinto, mentre Marco Salvadori ha chiuso la sua fatica in settima posizione.

Domani l'ultima tappa dell'Ismf World Cup Ski Mountaineering prosegue con la gara Vertical; chiusura, invece, sabato con le prove Sprint.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scialpinismo, a Flaine Murada sul podio; Boscacci si avvicina alla Coppa del Mondo

SondrioToday è in caricamento