Discesa libera di Bormio, vince Paris

Primo successo stagionale per l'Italia

Foto di uvex Sport

A Bormio trionfa Dominik Paris 

La discesa libera di Bormio, dopo la fitta nevicata della notte, vede imporsi Dominik Paris (già vincitore qui nel 2012), di 4 centesimi sul norvegese Aksel Lund, Svindal seguito dal connazionale Kjetil Jansrud, dallo svizzero Beat Feuz e dall’austriaco Hannes Reichelt. L’azzurro era partito con il pettorale n. 11.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Peter Fill, partito con il 13, ha sbagliato un salto in avvio e ha così subito compromesso le sue chance di podio, arrivando 13° a +1”29 da Paris, 14° Christof Innerhofer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

  • Droga già in dosi e contanti nascosti nel bagagliaio, arrestati tre giovani del Sondriese

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

  • Sondrio, giovane denunciato per aver falsificato i controlli antidroga con un particolare kit

Torna su
SondrioToday è in caricamento