rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
L'ultimo test / Bormio

Sci, parla svizzero la seconda prova cronometrata della discesa libera di Bormio

Davanti a tutti l'elvetico Niels Hintermann che ha preceduto il connazionale Marco Odermatt e l'austriaco Daniel Hemetsberger

Se ieri, nella prima prova cronometrata della discesa libera di Coppa del Mondo sulla pista Stelvio di Bormio, Matteo Marsaglia  era stato il migliore, questa mattina, invece, il cronometro ha dato ragione a due atleti svizzeri.

A far segnare il miglior tempo, con il suo 1'54"78, nella seconda e ultima prova cronometrata, è stato infatti l'elvetico Niels Hintermann. Alle sue spalle, staccato di più di un secondo (1'56"31) il connazionale Marco Odermatt, a pari merito con l'austriaco Daniel Hemetsberger.

Gli italiani

Il già citato Matteo Marsaglia, pur non riuscendo a ripetere l'exploit di ieri, si è comunque confermato il miglior degli italiani con il sesto posto e il riscontro cronometrico di 1'56"84. Settimo Dominik Paris, staccato di tre centesimi dal compagno di nazionale, ottavo Pietro Zazzi in 1'56"96 e tredicesimo Mattia Casse. Solo 57° Christof Innerhofer, a oltre sette secondi di distacco dalla migliore prestazione di giornata.

Il programma

Domani alle 11,30 sarà finalmente il momento di fare sul serio con la disputa della discesa libera valida per l'assegnazione dei punti della Coppa del Mondo. Mercoledì e giovedì, invece, sono in programma due SuperG, a completare il trittico degli impegni degli uomini jet sulla pista Stelvio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci, parla svizzero la seconda prova cronometrata della discesa libera di Bormio

SondrioToday è in caricamento