rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Rush finale

Sci alpinismo, momento della verità per Giulia Murada

A Tromso, in Norvegia le ultime prove individuali di Coppa del mondo, con la valtellinese leader della classifica generale. Intanto ieri, nella staffetta mista, terzo posto per Alba De Silvestro e Michele Boscacci

Momento della verità per la Coppa del mondo di sci alpinismo, la Ismf world Cup ski mountaineering, e, in particolare per Giulia Murada. Si stanno infatti disputando a Tromso, in Norvegia, le finali proprio della coppa del mondo e l'atleta valtellinese si presenta a questa ultima tappa come leader della classifica generale.

Oggi a partire dalle 16,30 è in programma la Vertical Race, una "cronometro" individuale in cui le atlete partiranno ogni 20 secondi, dal numero di pettorale più alto fino alla leader della classifica di specialità. Poi venerdì sarà la volta dell'Individual race, mentre sabato si correrà la Sprint Race.

Intanto, ieri, le finali di Tromso si sono aperte con la staffetta mista in cui la coppia formata da Alba De Silvestro e Michele Boscacci, recentemente laureatisi campioni italiani di specialità ha centrato il terzo gradino del podio alle spalle dei vincitori, gli spagnoli Ana Alonso Rodriguez e Oriol Cardona Coll e dei francesi Lena Bonnel e Xavier Gachet che si sono piazzati in seconda posizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci alpinismo, momento della verità per Giulia Murada

SondrioToday è in caricamento