rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Buona la prima

Grande successo per la prima edizione della River Run Valtellina

Oltre 800 partecipanti tra gare competitive e Family Run e prestazioni di alto livello tecnico. Promossa a pieni voti la manifestazione organizzata dal Team Resina Valtellina

Non ha deluso le attese la prima edizione della River Run Valtellina, manifestazione podistica organizzata per la prima volta dal Team Resina Valtellina.

I risultati

Nella “prova regina” dei 30 chilometri la River Run Valtellina ha visto trionfare il portacolori della Recastello Radici Group Ahmed El Mazoury che ha tagliato il traguardo in 1.37’35”. Alle sue spalle, staccato di un minuto, Simone Paredi (Atletica Pidaggia 1528), mentre a completare il podio è stato Mohammed Morchio, tesserato per la Dinamo Sport, con il tempo di 1.43’18”.

Nella prova femminile il gradino più alto del podio è stato conquistato da Beatrice Besseghini, dell’Atletica Alta Valtellina, che ha tagliato il traguardo in 2.16’07”; alle sue spalle in seconda posizione Cinzia Besseghini, tesserata per l’Us Grosio in 2.24’59”, mentre a completare il podio è stata Daniela Busnella del Gruppo Ethos Running Team con il tempo di 2.26’31”.

Ahmed El Mazoury al traguardo

Sulla distanza dei 22 chilometri Giuseppe Molteni, della Polisportiva Moving ha primeggiato con il tempo di 1.14’50”, precedendo di ben 4’50” l’atleta dell’Asd Castelraider Stefano Giugni e Stefano Folini che ha fatto fermare il cronometro a 1.23’22” salendo sul terzo gradino del podio.

Nella gara femminile, invece, successo di Cinzia Cucchi (Asd Castelraider) con il tempo di 1.30’34”, davanti alla compagna di squadra Francesca Mottalini che ha completato la sua fatica in 1.31’37”. A completare il podio Eleonora Gardelli (Polisportiva Moving) con il tempo di 1.33’19”.

Nella 9 chilometri competitiva al maschile gradino più alto del podio per Bernardo Sassella tesserato per l’Atletica Alta Valtellina, che ha chiuso in 30’47”; secondo posto per Federico Bardea (As Lanzada) in 31’55” e medaglia di bronzo per Stefano Pini (Runners Desio) in 34’05”. Nella prova femminile la vittoria è andata a Gaia Bertolina, tesserata per l’Atletica Alta Valtellina, che ha tagliato il traguardo in 35’40”, precedendo Linda Pollini (Virtus Groane) che ha fatto segnare il tempo di 40’, e Stefania Sandri (Virtus Groane) che ha fermato il cronometro a 41’34”.

I più piccoli

In tutto alla River Run Valtellina hanno preso parte 400 atleti sulle tre distanze a cui si sono aggiunti altrettanti partecipanti alla Family Run dedicata ai più piccoli. Numeri che confermano il successo di una manifestazione al suo esordio, ma che promette di diventare un appuntamento tradizionale nell'autunno podistico sondriese e della provincia.

Tra l'altro la River Run Valtellina ha avuto uno scopo benefico: il ricavato (le cifre precise verranno comunicate nei prossimi giorni dal Team Resina Valtellina) verrà devoluto al Comitato Maria Letizia Verga.

La partenza della Family Run

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per la prima edizione della River Run Valtellina

SondrioToday è in caricamento