Sport

Rally, weekend ricco di successi per gli equipaggi valtellinesi

Due le vittorie targate Aci Sondrio al "Rally 4 Regioni"

Sempre sulla cresta dell’onda gli equipaggi valtellinesi licenziati Aci Sondrio che, nel weekend appena trascorso hanno conquistato successi e piazzamenti sul podio nelle varie gare disputate in giro per l'Italia. 

Nella cinquantesima edizione del "Rally 4 Regioni", infatti, l'equipaggio composto da Manuel Bracchi e Nicola Doglio ha portato a casa il primo posto di Classe A6 (13° Assoluto) su Peugeot 106 (Bluthunder Racing Italy); nella stessa competizione anche il duo Massimiliano Nussio-Martina Macsenti, su Peugeot 205 Rallye (Bluthunder Racing Italy) si è imposto nella classe N3 e nel Gruppo N.

Da segnalare, inoltre il secondo posto in Classe A5 (53° Assoluto) per l’equipaggio Carlo Galletti e Damiana Baruffi su Renault Clio RS e il quarto in Classe S1600 (34° Assoluto) per l’equipaggio con il navigatore valtellinese Denis Ghislini su Renault Clio 1600 pilotata da Paolo Milani

Combattuta, ma sfortunata la gara per Marco Gianesini e Marco Bergonzi su Skoda Fabia Classe R5.

Il rally del Casentino

Si sono distinti al 41° Rally del Casentino – IRC anche  l’equipaggio Fabrizio Guerra e Giovanni Maifredini su Skoda Fabia R5 con il 5° posto di Classe R5 (6° Assoluto), ma soprattutto Luca Fiorenti e Giancarla Guzzi su Renault Clio, con il primo posto di Classe R3C e il 27° assoluto. 

Fiorenti_Guzzi-2

Gli altri risultati

Nel week end del 26-27 giugno, al 54° Mecsek Rallye - Historic 2021 di Ungheria - terza prova del Campionato Europeo Rally autostoriche - 3° posto Assoluto (1° di Classe E6 e 1° di Classe 4) per l’equipaggio Lucio De Zanche e Matteo Nobili su Porsche 911 Gruppo B.

Nel Rally Valli della Carnia 2021 - CRZ4 1° posto di Classe R3C (11° Assoluto) per l’equipaggio Oscar Fioroni e Debora Fancoli su Renault Clio.

Al 49° Rally di San Marino - CIR 3° posto Assoluto (3° di Classe R5) per Brun Bulacia Wilkinson e Marcelo Der Ohannesian su Skoda Fabia EVO.

Da segnalare anche nel Rotax Max Challenge Italia il 4° posto per il giovanissimo e talentuoso Giuseppe Forenzi il pilota valtellinese di 15 anni che corre nella cat. Senior. Buone le premesse per la gara internazionale di Le Mans (Francia) prevista dal 27 al 31 luglio che vedrà la partecipazione di 108 piloti nella categoria Senior e solo un italiano iscritto: proprio Giuseppe Forenzi.

L'orgoglio

“Dobbiamo essere orgogliosi di questi giovani e giovanissimi che incarnano la passione per lo sport automobilistico che caratterizza il nostro territorio – spiega Andrea Mariani, Presidente di ACI Sondrio – Una Delegazione ACI contenuta, ma attivissima in termini di partecipazione dei nostri licenziati alle competizioni italiane e internazionali, raccogliendo successi e piazzamenti invidiabili”.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally, weekend ricco di successi per gli equipaggi valtellinesi

SondrioToday è in caricamento