Pallavolo, per l'Auxilium è tempo di bilanci: Under 12 e Under 13 le migliori

Il Direttore sportivo Filippo Salerno traccia un bilancio generale di questi primi mesi della stagione: «Possiamo confermare la continua crescita in tutti i gruppi, sia per quanto concerne il gioco sia il carattere, l’atteggiamento con cui affrontiamo le partite»

P.G.S. Auxilium “SCIEGHI Assicurazioni”

La pausa imposta dall’allerta sanitaria da Coronavirus ha bloccato quasi interamente lo sport valellinese e valchiavennasco. Questo stop forzato dei campionati di pallavolo permette di fare il punto della situazione sulle prestazioni delle formazioni Auxilium in questa prima parte di stagione. Le compagini che stanno al momento meglio figurando sono quelle Under 12 e Under 13, attualmente in vetta alle classifiche dei rispettivi campionati.

In Under 12 Fipav la P.G.S. Auxilium “SCIEGHI Assicurazioni” si trova appaiata in prima posizione con la Pallavolo Altavalle, dopo aver disputato e vinto 5 match. Lo scontro al vertice tra le due formazioni si sarebbe dovuto giocare proprio domenica 23 febbraio, ma si recupererà nelle prossime settimane al pari di quello contro l’Us Bormiese.

Stessa situazione nell’Under 13, con l’Auxilium “TECN.A” appaiata in prima posizione con l’Asd Pentacom. Anche in questo caso manca lo scontro diretto al vertice, che verrà disputato dopo la ripresa dei campionati. Lo stesso gruppo, con il sostegno dello sponsor “NANA Srl” partecipa anche al campionato regionale Pgs Propaganda, nel quale ha fino ad ora ottenuto affermazioni che l’hanno portato fino al ritorno degli ottavi di finale contro il Viscontini di Milano. La gara, in programma dopo l’affermazione per 4 a 1 all’andata, dovrà vedere le sondriesi concentrate e in grado di riproporre la stessa qualità di gioco messa in campo fino ad ora.

Ottimo anche il piazzamento nell’Under 16, dove l’Auxilium “MIDA Impianti” risulta matematicamente già secondo. L’ultima gara si disputerà contro l’Us Bormiese e, come conferma coach Filippo Salerno, sarà ininfluente, dato che non sarà in ogni caso possibile raggiungere la prima della lista Pentacom PVV, mentre la terza Bormiese non potrà appaiare le sondriesi nemmeno con una ipotetica vittoria per 3 a 0. «Nella prossima fase del campionato andremo ad affrontare dunque la terza dell’altro girone, ma al momento non abbiamo ancora la certezza del nome della nostra avversaria», aggiunge l’allenatore.

Prima posizione anche per l’Under 18 “GAMAG”, che è riuscito ad agganciare in testa alla classifica la Pol Albosaggia ad una giornata dalla fine della regular season. «Siamo molto contenti di questo risultato – precisa coach Salerno -, perché presentiamo una squadra molto giovane che però sta dando grandi soddisfazioni».

Infine, in Prima divisione, l’Auxilium “Impresa RIGAMONTI” occupa l’ottava posizione.

«Questo era il nostro obiettivo di inizio stagione. Abbiamo squadra molto giovane, non possiamo ambire a posizioni di vertice, se ci confermeremo in questa posizione possiamo andarne fieri – conclude Filippo Salerno, che in qualità di Direttore sportivo traccia un bilancio generale di questi primi mesi della stagione -: possiamo confermare la continua crescita in tutti i gruppi, sia per quanto concerne il gioco sia il carattere, l’atteggiamento con cui affrontiamo le partite. Ci riproponiamo di continuare in questa direzione anche se questo stop forzato ci ha un po’ rallentato. Speriamo di riprendere comunque con il giusto ritmo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Forcola, scivola nel bosco ghiacciato: 64enne muore dopo un volo di 100 metri

  • Violenza e minacce contro la fidanzata: denunciato 25enne

  • Sondrio, dà fuoco al palazzo comunale: preso grazie ad un cittadino coraggioso

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

Torna su
SondrioToday è in caricamento