Gaia Bertolini e Katia Nana oro agli italiani di corsa in montagna

Le due atlete della Polisportiva Albosaggia sono state capaci di bissare il successo del 2018 nella categoria staffetta juniores femminile

È da poco iniziata la stagione della corsa in montagna e già i risultati "pesanti" si sommano per la Polisportiva Albosaggia. Dai Tricolori assoluti di staffetta di corsa in montagna disputati nel week end a Saluzzo sono arrivate medaglie importanti.

Sabato 11 maggio il bronzo conquistato da Rocco Baldini e Tommaso Colombini che permette la conquista dell'oro a squadre negli allievi M (Rocco Baldini, Alessandro Berra, Tommaso Colombini, Filippo Giugni, Lorenzo Mariani e Simone Murada).

Il giorno successivo, domenica 12 maggio, il grande capolavoro di Gaia Bertolini e Katia Nana. Una gara incredibile che ha visto le due atlete malenche riconfermarsi campionesse italiane nella categoria juniores femminile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua l'ottimo momento sportivo per la Polisportiva Albosaggia.  Una prima parte di 2019 ricchissima di grandi successi per il sodalizio Orobico tra cui: 5 atleti convocati in Nazionale ai mondiali di scialpinismo; un argento ed un bronzo ai mondiali di scialpinismo disputati in Svizzera; la vittoria alla Pierra Menta Cadetti M; la vittoria nella Coppa Italia giovanile di scialpinismo e la conquista della serie D nel Volley.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sondrio e altri 7 comuni della provincia coinvolti nell'indagine sierologica covid-19 di Ministero della Salute e Istat

  • Dal 3 giugno non un "liberi tutti", i divieti che restano in vigore

  • Coronavirus, Fontana si sbilancia: «Dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in Italia»

  • Coronavirus, in Valtellina e Valchiavenna 6 nuovi casi di contagio nelle ultime 48 ore

  • Coronavirus, ancora casi nelle case di riposo della provincia

  • Sondrio, giovane denunciato per aver falsificato i controlli antidroga con un particolare kit

Torna su
SondrioToday è in caricamento