Sport Morbegno

Olympic Morbegno, al via la preparazione della prima squadra

Finite le vacanze per gli azzurro-blu che da giovedi 19 agosto hanno iniziato la preparazione in vista della nuova stagione 2021-2022 che li vedrà al via per la quinta volta del campionato di Prima categoria.

Agli ordini del fresco sposo e riconfermato allenatore Federico Formigari, seppure non ancora a ranghi completi, gli azzurro-blu hanno iniziato a sudare al campo sportivo comunale di Traona e sempre in questa sede lo continueranno a fare al ritmo di 4 sedute, comprese le amichevoli casalinghe, fino all’inizio del campionato del 19 settembre.

Formigari Federico-2

Partiti Davide Baltrigo, Paolo Bianchini e Mirco Speziale in direzione Nuova Sondrio e Alessandro Baraiolo al Cosio Valtellino, è stata riconfermata in toto la rosa che aveva iniziato la stagione 2020-2021. Oltre a Formigari, lo staff tecnico è composto dal vice allenatore Cesare Rapella e da Antonio Petrocco, preparatore dei portieri.

Il direttore sportivo Valter Gelmini ha portato i saluti del presidente Aldo Dattomi. Nel suo breve discorso di inizio stagione ha ringraziato caldamente e in più occasioni i giocatori che hanno deciso di rimanere all’Olympic Morbegno nonostante le tante e a volte pressanti offerte ricevute. Questa dimostrazione di grande attaccamento alla maglia, sarà presto rimarcata in maniera tangibile dalla società morbegnese.

Tante amichevoli in programma

Il programma delle amichevoli già fissate si apre sabato 21 agosto con il memorial Francesco Fumagalli a Gravedona contro Nuova Sondrio e Alto Lario. Si prosegue sabato 28 a Traona, avversario l’Atletico Cosio, mercoledi 1 settembre con il Dubino e mercoledi 8, quella in famiglia con la Juniores, iscritta al campionato provinciale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olympic Morbegno, al via la preparazione della prima squadra

SondrioToday è in caricamento