rotate-mobile
Olimpiadi invernali Milano Cortina2026

MilanoCortina, la Fondazione approva il bilancio 2023

Nonostante le perdite i dati in linea con le previsioni

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione Milano Cortina 2026, riunitosi oggi pomeriggio nella sede del Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026, presso la Torre Allianz a Milano, ha approvato all’unanimità il Bilancio di Esercizio al 31 dicembre 2023. "Nel corso del 2023 sono proseguiti i lavori di acquisizione di nuovi domestic partner per un ricavo totale complessivo di circa 192 milioni di euro di cui contabilizzati, nell’anno 2023, circa 26.4 milioni di euro sempre in linea con il budget G-24. Il Bilancio d’esercizio presenta una perdita annuale di circa 33.7 milioni di euro in linea sia con le previsioni del Budget Lifetime G-36 approvato dallo stesso CDA il 22 marzo 2023, sia con quello denominato G-24 approvato il mese scorso", spiegano dal CdA.

Come spiegano dalla Fondazione la perdita è intrinseca a questo tipo di eventi, in cui i costi sono sempre anticipati rispetto ai ricavi. "L’elemento rilevante è rappresentato dal complessivo equilibrio economico e finanziario, al netto dell’attuale inflazione, comune ad entrambi i budget. Un risultato tanto più significativo se si tiene conto, a titolo d’esempio, che gli stessi ricavi retrocessi dal Comitato Olimpico Internazionale (IOC) alla Fondazione Milano Cortina 2026 in virtù dei suoi accordi di global sponsorships e dei diritti televisivi internazionali, potranno essere iscritti come tali solo nel bilancio d’esercizio del Comitato Organizzatore relativo all’anno 2025 e 2026". La situazione finanziaria, relativa alla fine dello scorso anno, non presenta particolari criticità alla luce dei finanziamenti esistenti e della necessità di cassa prevista per gli anni successivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MilanoCortina, la Fondazione approva il bilancio 2023

SondrioToday è in caricamento