Orgoglio e sfortuna per i giovani skialper valtellinesi alle Olimpiadi invernali della gioventù

Ottime le prove dei portabandiera della Polisportiva Albosaggia, Rocco Baldini e Silvia Berra, giunti rispettivamente quarto e quinta nella prova individuale

Silvia Berra in azione nella prova individuale

Esordio olimpico positivo, seppur sfortunato, per i giovani skialper valtellinesi in gara al Giochi invernali di Losanna.

Nella prova maschile il sondriese Rocco Baldini, portabandiera della Polisportiva Albosaggia, è giunto quarto nella prova individuale di sci alpinismo. Sono stati solo 13 i secondi che hanno separato Baldini dal podio a cinque cerchi. Un bel risultato che non può non lasciare l'amaro in bocca.

Ottavo l'altro italiano in gara, il bergamasco Luca Tomasoni.

Sul gradino più alto del podio lo svizzero Thomas Bussard seguito dal connazionale Robin Bussard, terzo l’austriaco Nils Oberauer.

La gara femminile

Sfortunata la gara dell'altra atleta valtellinese, anch'essa tesserata per la polisportiva orobica, Silvia Berra, capace di giungere quinta al traguardo dopo che, una partenza tanto super da portarla al comando, ha perso uno sci sulla prima salita dovendo così recuperare per buona parte della competizione.

Tredicesima l'altra azzurra Erika Sanelli.

Dominio svizzero anche in campo femminile. Le padrone di casa Caroline Ulrich e Thybe Deseyn sono rispettivamente giunte prima e seconda. Dietro di loro la francese Margot Ravine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma delle Olimpiadi invernali, per quanto riguarda lo sci alpinismo, riprende lunedì 13 gennaio con la prova sprint sia maschile sia femminile. Il giorno successivo è in programma la staffetta a squadre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassa Valle in lutto per la morte di Beatrice

  • Coronavirus, Sondrio piange la professoressa Cristina Esposito

  • Coronavirus, sala ancora il numero dei morti. La mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus, morti 7 valtellinesi e valchiavennaschi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, dall'inizio dell'emergenza sono morte 50 persone in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, altri 44 contagiati in provincia di Sondrio. Sono 399 i casi dall'inizio dell'emergenza

Torna su
SondrioToday è in caricamento