rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Olimpiadi invernali 2026 Bormio

Olimpiadi 2026, scialpinismo a Bormio: ecco l'ufficialità

Ecco la decisione definitiva del CDA Milano Cortina 2026

“Ora è ufficiale, il Consiglio di Amministrazione del Comitato Organizzatore delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Milano Cortina 2026 ha stabilito che sarà Bormio la sede che ospiterà le gare di Sci Alpinismo, la nuova disciplina Olimpica che farà il suo debutto alle Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026”. A dichiararlo è l’assessore regionale a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, il valtellinese Massimo Sertori, che commenta la decisione del CDA Milano Cortina 2026, già "spifferata" dal presidente lombardo Attilio Fontana nei giorni scorsi, di approvare all’unanimità tre importanti novità. All’Arena di Verona la Cerimonia di apertura dei Giochi Paralimpici. Para Biathlon e Para Cross Country in Val Di Fiemme (beffata Valdidentro). Bormio sarà lo scenario delle gare di Scialpinismo

 
“Un successo per la Lombardia e tutta la Valtellina che vanta una importante tradizione nello scialpinismo come dimostrano i grandi campioni di Albosaggia. La scelta di Bormio, in Alta Valtellina - sottolinea - rispetta le indicazioni del Comitato Internazionale Olimpico circa la necessità di ospitare la nuova disciplina olimpica in una delle Venius olimpiche già previste dal dossier di candidatura. Siamo onorati e felici che sia stata scelta Bormio in maniera univoca e ci adopereremo per organizzare i giochi olimpici in grande stile per offrire al mondo uno spettacolo straordinario", conclude Sertori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi 2026, scialpinismo a Bormio: ecco l'ufficialità

SondrioToday è in caricamento