rotate-mobile
Vittoria di prestigio

E' di Morbegno la sportiva più completa delle Olimpiadi 50&più

Dopo il secondo posto dell'anno scorso Mirella Trotti ha trionfato nella classifica generale della manifestazione con un totale di 88 punti

Dopo il secondo posto della scorsa edizione, Mirella Trotti, 62 anni, nata a Morbegno, si è migliorata, trionfando nelle Olimpiadi 50&più del 2023, manifestazione andata in scena a Castellaneta Marina. Sono stati 513 gli aspiranti atleti over 50, provenienti da ogni parte d’Italia, che si sono cimentati nelle diverse discipline olimpiche. 297 atlete e 216 atleti si sono sfidati in gare di nuoto, freccette, bocce e ancora arco, tennis, marcia, maratona, ping-pong e basket. Alle Olimpiadi 50&Più anche il Walking football e una esibizione di mamanet, lo sport che unisce pallamano e pallavolo, nato in Israele e dedicato alle donne over 35. 

La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione 50&Più, aderente a Confcommercio e, come detto, nella classifica generale femminile a trionfare è stata la valtellinese Mirella Trotti, totalizzando un punteggio pari a 88 punti: nata a Morbegno, la 62enne si è cimentata in ciclismo, maratona, marcia, nuoto stile libero e nuoto stile rana vincendo 2 medaglie d’oro e 3 d’argento. Al secondo posto si è piazzata Silvia Paola Chiaratti con 87 punti della squadra di Roma, mentre la medaglia di bronzo è andata a Maria Teresa Bianchi della provincia di Belluno con 85 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' di Morbegno la sportiva più completa delle Olimpiadi 50&più

SondrioToday è in caricamento