rotate-mobile
Sport Berbenno di Valtellina

Mountain Bike, a Berbenno vince ancora il CSI Morbegno

Ottime prove di Nicola Genini e Alice Piganzoli

Continua il momento positivo per i bikers del G.S. CSI Morbegno che si portano a casa un’altra tappa del Circuito Master Cicli Pozzi di MTB, circuito off road dell’Acsi di Como-Lecco a cui partecipano anche alcuni sodalizi valtellinesi. Al 27° Circuito dei Mulini organizzato a Berbenno dal locale Bici Club domenica 12 maggio, i diavoli rossi sono riusciti a imporsi con 2005 punti su TRB Hersh Racing Team (1280 punti) e VAM Race (1015 punti). La classifica squadre, dopo 5 prove, vede al comando TRB Hersh Racing Team (8370) punti seguito dal GS CSI Morbegno (7375 punti) e, più staccati, VAM Race, Lissone MTB e Laghee MTB Team.

La gara prevedeva un circuito di 8,2 km con un dislivello positivo di 250 metri da ripetersi più volte in base alla categoria, un mix tra, sterrato, pavè, single-track e brevi tratti su asfalto. Tracciato che presentava alcuni strappi particolarmente ripidi e passaggi tecnici.

Nei debuttanti imbattibile Nicola Genini (GS CSI Morbegno) che consolida la sua maglia di leader vincendo anche questa prova. Gara donne decisamente combattuta con la giovane Alice Piganzoli (GS CSI Morbegno) che in discesa riesce a superare l’esperta Lucia Moraschinelli (Pol. Albosaggia). Per loro prime due posizioni del podio. Continua a fare esperienza il giovane Manuel Giana (GS CSI Morbegno) 2° nella categoria primavera. Nei senior 2, 7° posto per Mauro Tavelli (HardennoBike), 9° Nicola Del Barba (GS CSI Morbegno). Nei veterani 1, l’Hardenno Bike piazza Roberto Barbera al 2° posto e Davide Oliva al 5°, con Nicola Coda (Squadra Corse Valtellina) che chiude 7°. Nei Gentleman 1, 4° Michele Franzi (Hardenno Bike) e 8° il compagno di squadra Fabio Spalla, 5° Umberto Pastorino (Alta Valtellina Bike), 6° Luca Della Matera (GS CSI Morbegno) seguito dai compagni di squadra Andrea Carganico (9°) e Oliviero Fantazzini (13°). Nei Gentleman 2 ottimo 2° posto per Paolo Previsdomini (Pol. Albosaggia), seguito da Alberto Ciapponi (Hardennobike\4°) e dai diavoli rossi Luca Bongio (5°), Massimo Nava (6°). Ettore Cucchi (9°), in mezzo a loro Maurizio Piovan dell’Alta Valtellina Bike (7°). Nei Supergentleman B il GS CSI Morbegno piazza 4 atleti nei primi 6: Mauro Bertola (3°), Gualtiero Stefanon (4°), Antonio Carganico (5°) e Francesco Rapella (6°). Da citare anche il 7° posto di Federico Pelosi (Fire&Ice Livigno) negli junior.

Prossima tappa il 19 maggio a Binago (CO), gara valida come prova unica per il campionato regionale Acsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mountain Bike, a Berbenno vince ancora il CSI Morbegno

SondrioToday è in caricamento