Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Morbegno

Trofeo Vanoni, inizia il countdown verso la 64esima edizione

La prestigiosa gara di corsa in montagna è in programma il 24 ottobre, ma molte saranno le tappe di avvicinamento a partire dal video promozionale che sarà online da domani

Trofeo Vanoni, edizione numero 64, la gara mito della corsa in montagna, puntuale come sempre alla quarta domenica di ottobre a Morbegno, si prepara a scrivere un’altra pagina di storia. La macchina organizzativa del GS CSI Morbegno lavora già a pieno regime ed anche gli atleti stanno iniziando ad entrare nel “mood” Trofeo Vanoni con allenamenti mirati, prova percorso e gare test, per non parlare dei veri e propri trials che le squadre straniere hanno organizzato per selezionare gli atleti che saranno al via quest’anno.

Le tappe d'avvicinamento

Da qui al 24 ottobre ci saranno diverse tappe di avvicinamento, sia per gli atleti che per gli appassionati di mountain running. Si parte con il video-promo: meno di 2 minuti che sintetizzano il percorso grazie a passaggi suggestivi, riprese con il drone, slow motion e musica che dà la carica. Le immagini di Emanuele Lanfredini, Francesco Bongio, Federico Bongio e Raoul Fumelli. saranno disponibili da domani su www.trofeovanoni.it oppure sui social (@trofeovanoni).

Prova percorso 

Per scoprire o ri-scoprire il percorso in prima persona, l’appuntamento è per il 7 ottobre con la prova percorso e test scarpe in collaborazione con 3 Passi Patagonia e Bianchini Calzature. Ritrovo alle ore 18.15 nel cortile dell’Oratorio di Morbegno in Via Cappuccini 2 e via con frontalino e mascherina per testare fiato e muscoli sui 7.250 metri del percorso maschile o sui 5.000 metri di quello femminile. E’ gradita l’iscrizione inviando una mail a csimorbegno@gmail.com.

GH010106_1632589505870-2

La conferenza stampa

Non mancherà poi la consueta conferenza stampa in programma il 13 ottobre alle 20.30, quest’anno in una location veramente suggestiva e decisamente emozionante: il Tempietto di Morbegno. Vista sulla città illuminata e incontro con autorità e stampa open air in uno dei luoghi simbolo della gara in quanto gli atleti vi transitano sia in salita sia in discesa.

“Grazie alla preziosa collaborazione dell’ANA Morbegno e del Comune abbiamo pensato quest’anno di proporre qualcosa di nuovo - spiega il presidente del GS CSI Morbegno Giovanni Ruffoni - e l’idea è stata accolta con grande entusiasmo. Il Tempietto è il simbolo di Morbegno ed anche un simbolo per il Trofeo Vanoni. Un legame a doppia mandata poiché alla prima società del Minivanoni viene offerto dagli Alpini il Trofeo in memoria di Monsignon Edoardo Danieli e del Battaglion Morbegno”.

Durante la serata verranno anche premiati due atleti che hanno raggiunto una quota importante di partecipazioni: Alessandra Schiantarelli (GS CSI Morbegno) che ha corso 15 volte il Vanoni femminile e Daniele Ciapponi (GS CSI Morbegno) che ha corso ben 40 volte la staffetta.

Iscrizioni aperte e informazioni

Le iscrizioni sono aperte e i moduli sono disponibili sul sito www.trofeovanoni.it e devono essere inviati entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 21 ottobre via mail a info@gscsimorbegno.org. Proprio sul sito internet della manifestazione possono essere reperite tutte le informazioni relative a programma, regolamenti, percorsi, elenco premi, albi d’oro, classifiche, statistiche, gallery. Per gli ultimi aggiornamenti invece basterà consultare i social: Facebook e Instagram (@trofeovanoni). 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Vanoni, inizia il countdown verso la 64esima edizione

SondrioToday è in caricamento