rotate-mobile
Sport

Che festa di giovani atleti a Sondrio con la Mini Wine Trail

Successo per la gara sponsorizzata Banca Popolare di Sondrio. Pedranzini: "Valorizziamo la nostra terra". I vincitori e le foto

Grande successo nonostante la pioggia per la Mini Valtellina Wine Trail, sponsorizzata Banca Popolare di Sondrio, andata in scena nel tardo pomeriggio di giovedì 9 novembre in collaborazione con la Polisportiva Albosaggia. La gara ideata per i più piccoli ha visto la partecipazione di ben 265 giovani atleti e atlete di età compresa tra i 6 e i 17 anni, che hanno gareggiato sul tracciato disegnato lungo le vie del capoluogo valtellinese sino all’arco di arrivo nella scenografica piazza Garibaldi, la stessa finish line che sabato accoglierà i 3500 iscritti che gareggeranno su varie distanze (42 km, 21 km, 13 km).

Un evento, la Valtellina Wine Trail, che si conferma essere, anno dopo anno, sempre più atteso e coinvolgente per tutta la comunità e a cui Banca Popolare di Sondrio ha contribuito con l’obiettivo di promuovere i valori dello sport e motivare anche i più giovani alla pratica sportiva, ma anche per valorizzare le bellezze dei terreni vitati e la cultura enogastronomica locale che rappresentano il fil rouge della manifestazione. “Siamo molto orgogliosi di essere main sponsor di un evento sportivo particolarmente sentito a Sondrio e in Valtellina, con cui confermiamo il nostro impegno e supporto attivo alla comunità. Lo sport rappresenta forza e determinazione, ma anche sana competizione e inclusione sociale, tutti valori che vanno promossi sin dalla giovane età: proprio per questo motivo, siamo davvero onorati di aver contribuito, in particolare, al successo della Mini Wine Trail e aver visto tutti questi ragazzi e ragazze divertirsi correndo tra le vie della nostra città. Infine, la partecipazione di Banca Popolare di Sondrio dimostra, ancora una volta, il nostro impegno per una crescita sostenibile del territorio e, in particolare, della filiera vitivinicola che fa da cornice a questa bella manifestazione sportiva. Sostenere eventi di questo tipo è un’occasione per valorizzare la nostra terra e darle la visibilità che si merita, premiando il lavoro di chi ogni giorno se ne prende cura”. É il commento di Mario Alberto Pedranzini, consigliere delegato e direttore generale di BPS.

Mini Valtellina Wine Trail by BPS - 9 novembre 2023

Dal canto suo Simone Bertini, presidente di Valtellina Wine Trail, ha voluto aggiungere: “Siamo entusiasti del riscontro che ha avuto la Mini Wine Trail, è una gara a cui teniamo molto, perché promuove i valori di questo sport anche fra i più giovani. Quest'anno abbiamo voluto che l'arrivo dei giovani runner fosse in piazza Garibaldi, come le gare di sabato, per far vivere loro l'emozione di terminare la gara sotto l'arco della Wine Trail”.

I primi classificati

Dal punto di vista sportivo, per quanto riguarda i successi di categoria, Michele Romani e Alice Bardea sono saliti sul gradino più alto nella categoria esordienti 5/8 anni, Alessandro Bani e Ayba Khattab nella categoria Esordineti 10 anni, Gabriele Vanini e Elisa Pensini nella categoria Ragazzi, Filippo Bertazzini e Matilde Varisto nella categoria Cadetti e Nicola Rossi e Camilla Bonariva nella categoria Allievi.

Qui i risultati generali della Mini Wine Trail

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che festa di giovani atleti a Sondrio con la Mini Wine Trail

SondrioToday è in caricamento