Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Meeting regionale di corsa campestre, la rappresentativa di Sondrio è sesta

“Una bella esperienza per i ragazzi e per i tecnici – racconta Fabrizio Sutti – perché correre per rappresentativa vuol dire correre per la propria provincia, non per la propria società e questo aiuta i giovani a fare amicizia, crescere e confrontarsi”

Al 12° Meeting regionale di corsa campestre per rappresentative provinciali categorie ragazzi/e e cadetti/e, ottimamente organizzato dal CS Cortenova domenica 17 marzo in Valsassasina, la squadra della Fidal Sondrio ha conquistato il 6° posto, con il Comitato di Milano a bissare il successo dello scorso anno. Complessivamente erano 11 le rappresentative provinciali al via: Bergamo, Brescia, Como-Lecco, Cremona, Milano, Sondrio, Canton Ticino, Torino, Trento, Varese e Valsassina. La rappresentativa di Sondrio era guidata dai consiglieri del Comitato provinciale Ivano Paragoni e Fabrizio Sutti, quest’ultimo anche in veste di Fiduciario tecnico, supportati dagli allenatori delle società coinvolte che hanno seguito i ragazzi nelle fasi di riscaldamento e durante la gara.

“Una bella esperienza per i ragazzi e per i tecnici – racconta Fabrizio Sutti – perché correre per rappresentativa vuol dire correre per la propria provincia, non per la propria società e questo aiuta i giovani a fare amicizia, crescere e confrontarsi”. “Lo stesso – continua Sutti – vale per i tecnici che non hanno seguito i propri ragazzi, ma quelli della categoria assegnata”.

A livello individuale, da sottolineare la medaglia d’argento di Noemi Gini nelle ragazze 2007.

Ecco i piazzamenti per categoria

Ragazze 2006: Melissa Bertolina (8ª), Francesca Tirinzoni (12ª), Denise Baroli (27ª), Francesca De Stefani (35ª), Marika Branchini (49ª). Ragazze 2007: Noemi Gini (2ª), Silvia Tirinzoni (12ª), Asia Contessa (27ª), Marta Acquistapace (46ª), Marta Landi (50ª).
Ragazzi 2006: Daniele Ciaponi (7°), Lorenzo Tomera (20°), Matteo Bottà (21°), Luca Curioni (22°), Alberto Cazzato (42°)
Ragazzi 2007: Gabriele Sutti (6°), Yassine Jamal Idrissi (17°), Andrea Pelizzatti (28°), Valentino Illini (31°), Simone Dal Farra (38°)
Cadette 2004: Gusmeroli Maria (13ª), Alina Scottoni (17ª), Letizia Maiolani (32ª), Laura Vola (34ª), martina Rossi (35ª)
Cadette 2005: Valentina Tognoni (32ª), Elisa Rovedatti (34ª), Irene Gusmeroli (42ª), Rossella Ghilotti (51ª), Rebecca Pini (53ª)
Cadetti 2004: Leon Bordoli (16°), Francesco Bongio (24°), Federico Bongio (25°), Oliviero Curti (26°), Angelo Tarchini (47°)
Cadetti 2005: Giacomo Ciaponi (8°), Gabriele Sutti (9°), Jacopo Daniele Ciapponi (14°), Davide Mazzucchi (18°), Dennis Masa (30°)

La gara di Cortenova era valida anche come Campionato regionale individuale assoluto di cross corto e qui si sono messi in evidenza, sulla distanza di 3 km, Saverio Steffanoni (Pol. Albosaggia) 6° al traguardo, Daniele Molatore (GP Santi) 8°, Stefano Bonomi Boseggia (Pol. Albosaggia) 9°, Fabio Canclini (GP Santi) 12°, Matteo Bardea (AS Lanzada) 13°, Giovanni Steffanoni (Pol. Albosaggia) 19°, Cristian Menghi (GS Valgerola) 23°, Diego Rossi (GP Santi) 26°, Fabrizio Sutti (GS Valgerola) 27°, Mauro Bertolina (Atl. Alta Valtellina) 39°, Remo Sciani (GP Talamona) 41°, Daniele Menghi (GS Valgerola) 58°, Francesco Mattarucchi (GS Valgerola) 60°, Nicolò Paruscio (Pol. Albosaggia) 63°, Luca Riu (GP Valchiavenna) 73°, Riccardo Vola (GP Talamona) 77°, Egidio Gusmeroli (GS CSI Morbegno) 78°, Lorenzo Mariani (Pol. Albosaggia) 84°, Alberto Barona (GP Santi) 88°, Said Lhansour (GS Valgerola) 92°, Corrado Barri (GP Talamona) 100°. A livello femminile, brava Greta Contessa (GP Santi) ad entrare nella top ten con l’8° posto, 22ª Ramona Ipra (GP Talamona), 27ª Sveva Della Pedrina (GP Valchiavenna), 31ª Chiara Curtoni (GS Valgerola).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meeting regionale di corsa campestre, la rappresentativa di Sondrio è sesta

SondrioToday è in caricamento