Sport

Kart, Giuseppe Forenzi sul podio a Castrezzato

Il giovane pilota di Berbenno di Valtellina ha raggiunto il terzo posto nel secondo round del campionato italiano Rotax Max Challenge categoria 125 Senior

Giuseppe Forenzi,pilota quindicenne di Kart di Berbenno di Valtellina, ha disputato domenica scorsa 2 maggio nel circuito internazionale di Franciacorta a Castrezzato (BS), la seconda tappa del campionato Italiano karting Rotax Max Challenge. Durante le prove libere di sabato il pilota valtellinese è sempre stato tra i tre più veloci in pista creando le premesse per una gara al comando. La domenica, durante il warm up, Giuseppe fa segnare il terzo miglior tempo ed in qualifica segna il settimo tempo a causa di alcuni piloti lenti in pista che lo rallentano. In prefinale Giuseppe, scattando dalla 7 posizione, dopo poche curve si porta in quarta posizione ed alla fine dei 16 giri finisce in quinta posizione.

In finale Forenzi, grazie ad un'ottima partenza, da quinto, si porta immediatamente in seconda posizione. Grande rammarico per non essere riuscito ad agganciare subito il primo concorrente in gara.

Al termine dei 18 giri Giuseppe taglia il traguardo in terza posizione. E’ il primo podio stagionale in questa nuova categoria Senior. Questa gara è stato un valido test per il round del campionato Europeo Rotax max Challenge che si terrà a fine maggio ad Adria dove Giuseppe si confronterà con i migliori piloti del panorama europeo di kart.

Giuseppe ringrazia per l’occasione il meccanico Antonio Reguzzi e il team manager Gigi Colombo della Foo Drivers.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kart, Giuseppe Forenzi sul podio a Castrezzato

SondrioToday è in caricamento