Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport Berbenno di Valtellina

Kart, Forenzi si mette in mostra all'europeo di Adria

Il giovane pilota valtellinese è autore di una rimonta impressionante nella manche di ripescaggio

Un weekend di gare intenso nel circuito internazionale di Adria per il secondo round del campionato Europeo di karting Rotax max challenge. Nella categoria senior, Giuseppe Forenzi, giovane pilota valtellinese del team Foo Drivers di Bergamo, (telaio Energy corse e motore GKS Lemmens power), si è confrontato con altri 60 piloti provenienti da tutta Europa.

Il livello dei partecipanti era decisamente alto, presenti gli attuali campioni del mondo.

Il giovedì durante le prove libere Giuseppe, nonostante il caldo torrido che condiziona prestazioni e complica la messa a punto del setup del kart, fa registarare buoni tempi sul giro. Venerdì le condizioni della pista non cambiano e, grazie ad  un'ottimo setup,  il giovane pilota si qualifica in P14 di gruppo. Posizione sufficiente a permettere di di entrare comodamente in finale facendo delle buone heat.

Sabato Giuseppe durante tutte le tre heat è coinvolto in incidenti che non gli permettono di terminare le gare costringendolo a sperare nella manche di ripescaggio per entrare in finale. E proprio nella manche di ripescaggio è autore di una rimonta impressionante, scattando dalla P30 conclude in P9. Purtroppo non basta per entrare in finale (si qualificano solo i primi sei nel ripescaggio).

Si conclude un’altra importante gara internazionale con Giuseppe che a tratti è riuscito a mettersi in evidenza, purtroppo la sfortuna ha giocato un ruolo importante per i risultanti. Prossimo appuntamento il 13 giugno a Cremona per il quarto round del campionato italiano rotax max, che sarà un ulteriore test in vista della gara internazionale prevista a Le Mans in Francia a fine luglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kart, Forenzi si mette in mostra all'europeo di Adria

SondrioToday è in caricamento