menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Kart, un ottimo Forenzi nella top 5 nel primo round del campionato italiano Rotax Max Challenge

Il pilota quindicenne di Berbenno di Valtellina ha disputato domenica scorsa 28 marzo ad Adria la prima tappa del campionato italiano

Ottima prestazione per Giuseppe Forenzi, pilota quindicenne di Kart di Berbenno di Valtellina, che  domenica scorsa 28 marzo nel circuito internazionale di Adria a Rovigo, ha disputato la prima tappa del campionato Italiano karting Rotax Max Challenge. Giuseppe dopo la fortunata stagione 2020 che lo ha visto protagonista anche nelle gare internazionali, del Belgio, Adria e Portimao nella categoria Junior, nel 2021 è passato alla categoria Senior: kart più potente performante ed avversari più esperti (età dai 15 ai 30 anni).

Ad Adria sabato 27 marzo, durante le prove libere, Giuseppe fa segnare ottimi tempi sul giro, ma un incidente al penultimo turno danneggia irreparabilmente il telaio condizionando così il resto del weekend. La mattina della gara Giuseppe è costretto ad utilizzare un kart sostitutivo e deve cercare di trovare il giusto setup durante i sei minuti di warm up prima delle qualifiche.

In qualifica fa segnare l’ottavo tempo (sui 24 piloti in gara).  Nella prefinale, con duelli senza esclusioni di colpi tra i piloti, Giuseppe strappa un ottimo terzo posto. Durante la Finale il caldo condiziona le prestazioni del kart di Giuseppe che deve accontentarsi del quinto posto. Un ottimo esordio per Giuseppe che ora guarda già al secondo round a Franciacorta e alla tappa del campionato Europeo di Maggio. L’obiettivo è di fare bene anche in questa nuova categoria e di partecipare alla prestigiosa gara internazionale che si terrà a Le Mans in Francia in estate.

Giuseppe ringrazia la propria famiglia che lo segue e gli permette di poter praticare questo impegnativo sport, il nuovo meccanico Riccardo Lucini e il team manager Gigi Colombo ed il team Foo Drivers e gli sponsor che da anni seguono e credono in lui anche in un momento di crisi economica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento