rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Richiesta accolta / Livigno

Giro d'Italia: prima della tappa i ciclisti sfileranno lungo tutta Livigno

Avverrà il 21 maggio: accettata da Rcs la proposta del sindaco Remo Galli

Si arricchisce di un altro momento magico la tre giorni del Giro d'Italia in Valtellina. Dopo la tappa che arriverà a Livigno domenica 19 maggio e il concerto dei The Kolors, la sera successiva (il 20 maggio la corsa rosa osserva il suo ultimo giorno di riposo), nella mattinata del 21 maggio prima di fare sul serio e ripartire sempre da Livigno, Tadej Pogacar e tutti i campioni del pedale che partecipano alla corsa, sfileranno lungo tutte le vie del paese.

E' stata infatti accettata da Rcs la richiesta in tal senso avanzata dal sindaco di Livigno Remo Galli: la gara, dunque partirà da Aquagranda attraversando San Rocco fino all'Hotel Amerikan e proseguendo dalla Freita in direzione Trepalle.

Confermata, purtroppo, anche la notizia già riportata nei giorni scorsi: a causa del rischio elevato di valanghe, infatti il Giro d'Italia non transiterà sul Passo dello Stelvio e cioè su quella che sarebbe stata la sua cima Coppi: per dirigersi verso la Val Gardena i ciclisti scaleranno, dunque, l'Umbrail. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia: prima della tappa i ciclisti sfileranno lungo tutta Livigno

SondrioToday è in caricamento