rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Primo squillo

Giro d'Italia: Andrea Bagioli ci prova e sfiora il podio di tappa

Il valtellinese ha chiuso in quarta posizione sull'arrivo in salita di Bocca della Selva

Arrivo in salita oggi al Giro d'Italia e prima vera giornata "di libertà" per i cacciatori di tappe con l'arrivo a Cusano Mutri sull'ascesa di Bocca della Selva. 

Ha provato a cogliere l'occasione Andrea Bagioli, malenco, uno dei due valtellinesi che sta gareggiando nella corsa rosa, insieme a Davide Piganzoli. Proprio Bagioli è stato protagonista della fuga di giornata, arrivando a giocarsi le chance di successo di tappa sull'ultima salita, dove però il gruppo di testa si è sgretolato. Ad avere la meglio è stato il francese Valentin Paret-Peintre che ha preceduto il suo connazionale Romain Bardet. Bagioli sull'ultima asperità non è riuscito a tenere il passo dei migliori, ma ha comunque chiuso al quarto posto a poco più di un minuto di distacco dal vincitore.

Il malenco ha dunque mostrato segnali incoraggianti e potrà giocarsi nuove chance di vittoria di tappa nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia: Andrea Bagioli ci prova e sfiora il podio di tappa

SondrioToday è in caricamento