rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Decisione sofferta

Giro d'Italia: niente Passo dello Stelvio nella tappa che partirà da Livigno

Troppo elevato il rischio di valanghe per garantire la sicurezza della carovana rosa

Brutta notizia per tutti gli appassionati di ciclismo e per la provincia di Sondrio: il Giro d'Italia, infatti, non transiterà sul Passo dello Stelvio, quella che sarebbe stata la "cima Coppi" della corsa rosa e che i ciclisti avrebbero dovuto scalare il 21 maggio, nella sedicesima tappa, la Livigno-Monte Pana.

In considerazione della neve già presente lungo il Passo e delle previsioni dei prossimi giorni, che evidenziano la possibilità di nuove precipitazioni nevose, infatti, il rischio di valanghe è troppo elevato per garantire la sicurezza dei ciclisti e di tutta la carovana rosa e così gli organizzatori hanno deciso di "cancellare" la scalata al Passo dello Stevlio.

E' salva, comunque, la partenza da Livigno e ora si dovrà studiare un percorso alternativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia: niente Passo dello Stelvio nella tappa che partirà da Livigno

SondrioToday è in caricamento