rotate-mobile
Sport Villa di Tirano

Doppia W Ultra, è pronta un'edizione da record

La corsa tra Valtellina e Valposchiavo, in programma sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, torna con diverse novità

Doppia W Ultra, in vista della ormai imminente 6ª edizione in programma a fine giugno, il comitato organizzatore  della bella ultra disegnata sulle montagne di confine tra Italia e Svizzera ha presentato a sponsor, media e supporter le novità 2023 nella suggestiva location della Tenuta La Gatta di Bianzone. La prima riguarda i numeri. Già ad oggi, infatti, è stato battuto il precedente record di presenze con 450 atleti così divisi sulle le 4 distanze proposte: nella 100km 120 iscritti, nella 70km 100 iscritti,  nella 30km  120 iscritti e nella 15km 110 iscritti.  Numeri che cominciano a farsi importanti e che andranno ad aumentare in questi ultimi giorni, portando l’evento griffato "Altra Running" a un incremento rispetto al 2022 del 35%.

E nel conteggio mancano i partecipanti della miniDoppiaWultra che si terrà nei pressi del Villaggio Gara sabato 1 luglio con partenza alle ore 10:30. Novità di quest’anno è invece una camminata di beneficenza, la DoppiaWalking, con partenza da Baruffini ed arrivo a Villa di Tirano; un percorso di 10km sull’ultimo tratto delle gare competitiva, davvero alla portata di tutti, da effettuare in gruppo accompagnati dai volontari dell’Associazione Camminando Camminando. L’evento si terrà  sempre nella giornata  di sabato con partenza alle ore 16:00 e l’intero ricavato sarà devoluto al Comitato Maria Letizia Verga Onlus.

Tornando alla corsa, DoppiaW conferma la propria internazionalità con atleti provenienti da 12 nazioni. Diversi i nomi di richiamo, dal vincitore 2022 della 100km, Nicola Bassi a Michael Dola, atleta del Team Scarpa e protagonista alla recente MIUT, passando per la dominatrice della 70km del 2021, Melissa Paganelli. Di spessore anche l’offerta extra-sportiva. Al DoppiaW Village sarà infatti possibile visitare gli stand espositivi della zona Expo, effettuare voli panoramici in elicottero, noleggiare e-bike, degustare ottimi piatti cucinati dalla cucina del villaggio.

Dietro le quinte un gruppo coeso e preparato che è il valore aggiunto di questa manifestazione: 200 a rappresentanza dei 10 comuni coinvolti, veglieranno sulla sicurezza di ogni singolo concorrente garantendo loro una due giorni indimenticabile. Alla serata di presentazione una menzione d’obbligo è stata fatta per gli enti pubblici, le associazioni e gli sponsor che da sempre hanno creduto nella bontà dell’evento e contribuito attivamente per farlo screscere.

L’appuntamento per atleti e appassionati è fissato per sabato 30 giugno e domenica 1 luglio a Villa di Tirano. Qui si susseguiranno gli arrivi delle 4 distanze e sarà allestito il villaggio gara. Come da copione al Parco dell’Adda di Lovero partiranno, nella giornata di sabato la 70k, 30k e 15k. La 100k partirà invece da Villa di Tirano venerdì 30 giugno alle 22:00. Per maggiori informazioni su percorsi, programma e regolamento è possibile visitare il sito www.doppiaw.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia W Ultra, è pronta un'edizione da record

SondrioToday è in caricamento