rotate-mobile
Tra i migliori

Lanzini corre veloce: in semifinale agli Europei Under 18 di atletica

A Gerusalemme il portacolori del Centro Olimpia Piateda si è imposto come uno dei migliori interpreti del continente nei 110 ostacoli

Grandi emozioni per Daniele Lanzini, il campioncino del Centro Olimpia Piateda Pneumatici Valtellina OilService, e per il suo allenatore Alberto Rampa ai Campionati europei U18 in corso di svolgimento a Gerusalemme. Il forte atleta valtellinese è sceso in pista ieri nella prova di qualificazione dei 110 ostacoli e, con il crono di 14"02 è passato brillantemente alle semifinali.

Oggi Lanzini si è ulteriormente migliorato, correndo la seminifinale in 13"99, altro crono sub 14 secondi (come già fece a Chiuro con 13"96) che però non gli ha permesso di accedere alla finale. Livello decisamente alto quello degli avversari, ma il giovane valtellinese ha saputo dare il meglio di sè, cosa non facile con il peso della prima maglia azzurra addosso, ma i preziosi consigli dell'allenatore Rampa seduto sugli spalti con il figlio Emanuele (già maglia azzurra nella corsa in montagna da Junior nel 2007 e 2008), hanno sicuramente aiutato Daniele ad affrontare le gare con la consueta determinazione.

"Un orgoglio per la Fidal Sondrio avere un atleta come Lanzini a rappresentare l'Italia nella rassegna continentale - la dichiarazione del presidente provinciale della federazione Giovanni Del Crappo - a pochi giorni dagli Europei di corsa in montagna dove Elisa Sortini, Alice Gaggi e Davide Curioni sono andati a medaglia a squadre".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanzini corre veloce: in semifinale agli Europei Under 18 di atletica

SondrioToday è in caricamento