menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Federica Creta campionessa europea di karate

"Sono contenta ho fatto una bella gara, ci tenevo a conquistare l'oro d'altronde ci si allena per vincere"

Federica Creta ha vinto nella splendida cornice del PalaTerme di Montecatini la European Cup di karate organizzata dalla Fesik. Una prova maiuscola quella della ventenne nata a Sondrio che si allena al Asdk di Mariano Comense con la maestra Nadia Ferluga, una delle più grandi campionesse al mondo di tutti i tempi e prima donna ad arrivare alla cintura nera 8° Dan.

Ben 24 le atlete scese sul tatami toscano nella prova Shotokan con la valtellinese che ha eseguito dei kata tanto belli quanto magnetici che hanno rapito l'attenzione del numeroso pubblico. Una gara che Federica ha interpretato al meglio scattando in testa sin dalla prima esibizione e restandoci fino alla fine mentre le avversarie venivano via via eliminate. Con eleganza e potenza è riuscita a rendere i combattimenti contro gli avversari immaginari estremamente realistici ottenendo il favore dei giudici.

"Sono contenta ho fatto una bella gara, ci tenevo a conquistare l'oro d'altronde ci si allena per vincere", queste le parole della studentessa di veterinaria all'università di Milano che già pensa ai mondiali in programma tra due settimane sempre al PalaTerme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento