rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Buone sensazioni

Corsa in montagna, a Premana ultimo test prima dei campionati italiani giovanili

L'appuntamento tricolore è in programma domenica a Prosto di Piuro

I giovani "camosci" della provincia di Sondrio hanno testato le gambe domenica nell’11° Trofeo As Premana in vista dei campionati italiani giovanili di corsa in montagna che il Gp Valchiavenna organizzerà domenica (15 maggio) a Prosto di Piuro.

Decisamente impegnativo il percorso predisposto in Valsassina, sul quale gli atleti della provincia di Sondrio si sono ben comportati. Negli Esordienti 10 secondo posto di Giordano Barone (Gs Csi Morbegno) seguito al 4° posto dal compagno di squadra Leonardo Tarca e al 6° da Giulio Zecca; da citare anche Kevi Alex Roman Armas (Gp Santi\12°) e Gabriele Piganzoli (Gs Csi Morbegno\14°). Nelle pari età femminili il Gp Santi piazza Alessandra Molinari al 3° posto e Giorgia Manni al 4°, mentre il Gs Csi Morbegno è 5° con Nina Monti e 6° con Mia Mazzoni.

Nella categoria Ragazze solo una valtellinese in gara, si tratta di Elisa Gianoli (Gp Santi) che chiude al 4° posto, mentre tra i Ragazzi si mettono in mostra Davide Songini (Gs Valgerola) e Daniel Pellegrino (Pol. Albosaggia), rispettivamente 1° e 2° al traguardo, mentre Lorenzo Buzzetti (Gs Csi Morbegno) è 6°, il compagno di squadra Simone Lepera 10°, Giacomo Pozzi (Atl. Alta Valtellina) 12°. Nella categoria in lizza anche un altro quartetto di diavoli rossi: Giacomo Ciapponi 16°, Tommaso Tarca 17°, Mattia Lecchi 18°, Lorenzo Acquistapace 21°.

Nei Cadetti, 3 km di gara per loro, Filippo Bertazzini (Pol. Albosaggi) bissa il successo di San Pellegrino e Mattia Sutti (Gs Valgerola) è appena giù dal podio; seguono Andrea Pelizzatti (Pol. Albosaggia\8°),  Samuele Panizza (Gp Valchiavenna\9°) e Matteo Pedrotti (Pol. Albosaggia\11°). Nelle Allieve la campionessa di skialp Melissa Bertolina (Atl. Alta Valtellina) sale sul gradino più alto del podio, imitata da Marcello Scarinzi (Pol. Albosaggia) che negli Allievi, sul duro percorso di 4240 metri, trascina la Valtellina a un vero e proprio monopolio visto che le prime 5 posizioni sono tutte di atleti della provincia di Sondrio grazie a Luca Curioni (Gp Valchiavenna\2°), Erik Canovi (Pol. Albosaggia\3°), Gabriele Sutti (Gs Valgerola\4°) e Samuel Zanaboni (Atl. Alta Valtellina\5°). A seguire, Nicola Rossi (9°) e Davide Mazzucchi (10°) dell’As Lanzada, Francesco Schena (Atl. Alta Valtellina\13°), Giacomo Ciaponi (Gp Talamona\15°).

Nella gara donne di 4240 metri il podio è tutto della Valsassina con Serena Gianola (Premana), Erika Sanelli (Premana) e Maria Gianola (Cs Cortenova); 11° posto, invece, per Anissa Cadregari (Gs Csi Morbegno). Sull’impegnativo percorso maschile di 7310 metri, suddiviso in 3 giri, trova il successo l’atleta valsassinese, ma ora accasato all’Us Malonno, Dionigi Gianola che sale sul podio in compagnia di Mirko Sanelli (Premana) e Davide Curioni (Gp Valchiavenna). A completare la top five Luca Lizzoli (Premana) e Tommaso Colombini (Pol. Albosaggia). Da citare anche Olivero Curti (Gp Vlachiavenna\6°), il duo dell’Atletica Alta Valtellina Cristian Pellegrino (16°) e Luciano Compagnoni (17°) ed i diavoli rossi Giuseppe Lepera (23°), Duilio Volpini (24°) e Giovanni Ruffoni (26°). Per il sodalizio del Gs Csi Morbegno è arrivato anche il 3° posto nella classifica di società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa in montagna, a Premana ultimo test prima dei campionati italiani giovanili

SondrioToday è in caricamento