Sport Ponte in Valtellina

Finalmente ci siamo, domani si corre l'edizione 2021 della Reguzzo Sky Race

La gara, rinviata domenica scorsa a causa del maltempo, è organizzata da Asd I Dolcissimi

Foto Fb - Asd I Dolcissimi

Dopo la cancellazione dell'edizione 2020 causa covid e il rinvio di quella 2021, da domenica scorsa a domani, 8 agosto, per il maltempo, finalmente ci siamo.

Si corre proprio domani la Reguzzo Sky Race, manifestazione di corsa in montagna organizzata da Asd I Dolcissimi.

Il percorso

Ulteriormente allungato e reso ancora più difficile rispetto alla prima edizione, il percorso: un totale di circa 22km con dislivello positivo e negativo di oltre 1.600 metri. Partendo dal campo da calcio del Dosso del Grillo (1000m), si percorrà un brevissimo tratto iniziale di decauville, per poi affrontare un ripido sentiero che, passando da Baita Spanone (1561m), porterà alla diga di Santo Stefano e all'omonima chiesetta (1840m). Da qui gli skyracer proseguiranno lungo il sentiero pianeggiante che termina al Baitone di Quai (1890m), alle spalle del quale comincia una decisa salita fino al Rifugio Donati. Si affronterà quindi l’ultimo tratto di salita sul ripidissimo sentiero che porta alla bocchetta Reguzzo (2.622m). Poi la discesa verso la bocchetta di Santo Stefano, il lago di Sopra, il lago di Mezzo, la diga di Santo Stefano e l’arrivo posto al Dosso del Grillo (1000m).

Prevista anche la Mini-Reguzzo SkyRace su un percorso ridotto: 12km circa con dislivello positivo e negativo di 840 metri.

Gli orari

La Sky Race partirà alle 9, mentre la mini Sky Race prenderà il via alle 9,30. Gli iscritti potranno ritirare il loro pettorale esclusivamente domani nell'area di partenza tra le 7,30 e le 8.45.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finalmente ci siamo, domani si corre l'edizione 2021 della Reguzzo Sky Race

SondrioToday è in caricamento