rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Il re di Bormio / Bormio

Sci, sulla Stelvio arriva la settima meraviglia di Paris

Sesta vittoria in discesa libera a Bormio per il campione italiano che può vantare anche un primo posto in SuperG

Trionfo italiano nella discesa libera valida per la Coppa del Mondo di sci alpino disputatasi questa mattina sulla pista Stelvio a Bormio: a salire sul gradino più alto del podio è stato infatti l'azzurro Dominik Paris che non si è fatto intimorire dalle prestazioni dei due atleti scesi appena prima di lui e che avevano fatto segnare rispettivamente il miglior tempo momentaneo, e ha tagliato il traguardo con la miglior prestazione di giornata, facendo fermare il cronometro a 1'54"63.

La settima meraviglia

Per Paris si tratta del settimo successo in carriera sulla pista Stelvio di Bormio: oggi, infatti, proprio Paris si è aggiudicato la sesta vittoria in discesa libera a cui va aggiunto anche il primo posto in SuperG sullo stesso tracciato. Buona la prestazione anche di Matteo Marsaglia, che si era messo in evidenza nella prima prova cronometrata di domenica quando aveva fatto segnare il miglior tempo: oggi, invece, Marsaglia è riuscito a inserirsi nelle prime 10 posizioni.

Il podio

A completare il podio sono stati gli svizzeri Marco Odermatt e Niels Hintermann che avevano già dimostrato di trovarsi a loro agio sulla pista Stelvio nella seconda e ultima prova cronometrata andata in scena ieri.

Domani si ritorna in pista, sempre alle 11,30 per disputare il primo dei due SuperG in programma.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci, sulla Stelvio arriva la settima meraviglia di Paris

SondrioToday è in caricamento