rotate-mobile
Nuova esperienza

Sci alpino, una valtellinese alla guida della squadra del comitato Fisi Alpi Centrali

Federica Sosio ha un passato in Coppa del mondo con la nazionale dell'Italia. Succede ad Alessandro Serra

Dopo due anni alla guida della squadra femminile di sci alpino del Comitato Alpi Centrali, Alessandro Serra ha deciso di iniziare una nuova avventura lavorativa. A seguire le ragazze del Comitato è stata chiamata Federica Sosio, valtellinese di Bormio, oro ai Mondiali juniores del 2015 in Superg, stagione in cui ha esordito in Coppa del Mondo, circuito che l’ha vista per l’ultima volta al via nel 2021. 

Federica ha terminato la sua carriera d’atleta, in cui ha difeso i colori del Centro Sportivo Esercito, con i Campionati Italiani 2022. Allenatore di secondo livello, la scorsa stagione ha allenato la squadra di sede del Centro Sportivo Esercito. In questa sua nuova esperienza sarà supportata da Sabrina Fanchini.

"Ci spiace perdere un allenatore come Alessandro che ho voluto di prima persona alla guida della squadra femminile conoscendo le sue grandi qualità tecniche e umane - ha commentato Franco Zecchini, presidente del Comitato Fisi Alpi Centrali -. In questi due anni di collaborazione in Comitato abbiamo apprezzato le sue capacità e le sue idee per la crescita del settore. Auguro a Alessandro, anche a nome di tutto il Comitato, di raggiungere i traguardi che si è posto in questa sua nuova vita lavorativa e lo ringrazio per la strada che abbiamo percorso assieme. Il nuovo corso della squadra femminile è affidato a Federica Sosio, che sarà coadiuvata in questa nuova esperienza da Sabrina Fanchini. Sono certo che Federica saprà trasmettere la sua esperienza di atleta di alto livello alle nostre ragazze".

"Sono molto contenta di questa opportunità che mi viene data - ha invece esordito Federica Sosio -. Dopo aver frequentato il mondo delle competizioni come atleta prima e come allenatore del Centro Sportivo Esercito, sono pronta a portare la mia esperienza e le mie capacità al servizio del Comitato Alpi Centrali, dove ho vissuto forse gli anni più belli della mia carriera d’atleta. Non posso che ringraziare il presidente Zecchini per l’opportunità che mi viene data e il Centro Sportivo Esercito che ha concesso il distacco".   

"Lasciare il Comitato è stata per me una scelta molto sofferta - questo invece il messaggio di commiato di Alessandro Serra -. In questi due anni ho portato con orgoglio la giacca delle Alpi Centrali, un’esperienza che mi ha arricchito dal punto di vista umano e lavorativo, grazie anche ai risultati ottenuti, all’ottimo rapporto che si è creato con le ragazze della squadra, con il presidente Zecchini e con colleghi e società. Anche se lontano dal mondo agonistico in cui ho sempre vissuto e operato, farò il tifo affinché le Alpi Centrali colgano le soddisfazioni che si meritano". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci alpino, una valtellinese alla guida della squadra del comitato Fisi Alpi Centrali

SondrioToday è in caricamento