Circuito 'Franco Schena Generali', a Livigno vincono Giacomelli,Gatta, Sala e Antonioli

Nello slalom speciale sulla pista "Pian della volpe" in gara gli atleti delle categorie ragazzi e allievi

Sole, neve compatta e una temperatura di meno 20 gradi alla partenza, a quota 1960 metri: a Livigno, sulla pista "Pian della volpe", sabato scorso si è svolta la prima gara del Circuito Franco Schena Generali, uno slalom speciale, in un'edizione fortemente condizionata dall'emergenza sanitaria che limita il numero dei partecipanti e impone l'adozione di rigide misure di sicurezza. Per questi motivi, si è deciso per una diversa organizzazione: sabato 9 hanno gareggiato le categorie ragazzi e allievi femminile, domenica 10 quelle maschili. Lo spazio che ha accolto atleti e tecnici, allestito a cura dello Sporting Club Livigno, è stato delimitato e nessun altro ha potuto entrare.

Nella gara riservata alle ragazze, si è imposta Vittoria Giacomelli, Sporting Club Livigno, che ha fatto segnare il miglior tempo in entrambe le manche, unica atleta a rimanere sotto i 42 secondi, con il finale 1.22.79, quasi due secondi meglio della seconda classificata, Giulia Bonaso, quasi tre della terza, Martina Moroni, entrambe portacolori dello Sci Club Bormio. Quarto posto per Giulia Mariani, Circolo Sciatori Madesimo, quinto per la compagna di squadra Gaia Azzoni che ha chiuso benissimo con il secondo miglior tempo nella prova conclusiva. Tra le allieve, nate negli anni 2005 e 2006, la vittoria è andata a Francesca Gatta del Circolo Sciatori Madesimo, seconda dopo la prima manche, che ha chiuso con 1.27.16, 50 centesimi in meno rispetto a Francesca Resinelli, Sci Club Santa Caterina Valfurva, che aveva fatto segnare il miglior tempo nella prima prova. Terzo posto per Benedetta Antonioli, Sci Club Bormio, staccata di soli 14 centesimi, quarto per Ginevra Gurini, Sci Club Santa Caterina, e quinto per Agnese Pini, Sci Club Bormio.

Ieri, nelle medesime condizioni, ma con due gradi in più alla partenza, è toccato ai maschi. Nella categoria ragazzi si è imposto Filippo Sala, Sporting Club Livigno, miglior tempo in entrambe le manche, che ha chiuso a 1.23.03, 91 centesimi meglio di Leonardo Compagnoni, Sci Club Santa Caterina, giunto secondo. Al terzo posto si è classificato Pietro Compagnoni, Sci Club Bormio, al quarto Raffaele Monaco, Sporting Club Livigno, e al quinto Francesco Bresesti, Ski Team Aprica. Tra gli allievi il più veloce è stato Glauco Antonioli, Sci Club Bormio, 1.19.95 il tempo finale, che ha preceduto di 45 centesimi il compagno di squadra Lorenzo Sambrizzi, primo dopo la prima manche. Atanas Petrov, Sporting Club Livigno, si è classificato terzo, Andrea D'Amico, Sci Club Santa Caterina, quarto, e Lapo Francescangeli, Sci Club Bormio, quinto.

Il prossimo fine settimana il Circuito Franco Schena Generali prosegue con lo sci alpino a Madesimo, con uno slalom speciale riservato alle categorie ragazzi e allievi, e con lo sci di fondo a Livigno, con le prove che vedranno impegnati gli under 12, 14 e 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Fusine, si cerca nell'Adda una 50enne scomparsa da casa

  • In auto con la droga insieme al loro neonato di 5 mesi: denunciati due giovani di Sondalo

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento