Sport

Ciclismo, domani a Bormio la Re Stelvio Mapei

In occasione della manifestazione, prevista la chiusura della Strada Statale 38 per il Passo dello Stelvio

Si disputerà domani la gara ciclistica e podistica Re Stelvio Mapei, 36^ edizione con la tradizionale salita da Bormio al passo dello Stelvio. Per la prima volta la manifestazione sarà orfana dei suoi indimenticati protagonisti Giorgio Squinzi e Adriana Spazzoli, scomparsi nel 2019, che tanto hanno contribuito alla crescita della manifestazione e che, da veri appassionati dello sport (l’industriale era pure un verace ciclista), non hanno mai fatto mancare il loro sostegno e la loro partecipazione, anche quando gli impegni li trattenevano lontano.

I partecipanti

L’organizzazione deve sottostare inevitabilmente ai limiti imposti dalla normativa anticovid; pertanto, le iscrizioni limitate in un primo momento a quota 1500, sono state chiuse nei giorni scorsi a 1650, dimezzando i posti normalmente disponibili. Anche i ristori saranno più contenuti, proprio per limitare il più possibile ogni assembramento.

Strada chiusa

In occasione della manifestazione, la Strada Statale 38 sarà chiusa per i veicoli non inclusi nell'organizzazione: la chiusura avverrà a partire dai Bagni Vecchi di Bormio e sino al passo dello Stelvio nella fascia oraria dalle ore 8.45 alle ore 14.00. Gli organi di Polizia Stradale, il personale in servizio come scorta tecnica ed i volontari dell’organizzazione vigileranno sul rispetto delle prescrizioni.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito: https://restelvio.mapei.com/it/  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, domani a Bormio la Re Stelvio Mapei

SondrioToday è in caricamento