rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Terzo posto / Morbegno

Campionato Regionale Special Olympics, gli atleti del Gasp Anffas conquistano il podio

Gasp si allena settimanalmente a Morbegno e Sondrio, è affiliata ai vari circuiti sportivi tramite l'Unione Sportiva Talamonese ed è una delle espressioni dello sport inclusivo promosso dall'Associazione provinciale Anffas

Partenza all'alba per i 15 componenti della squadra Gasp Anffas Morbegno con destinazione Agrate. Gli allenatori Lisa Abate, Andrea Busnarda e Giovanni Cameroni hanno guidato gli atleti Vittorio Baroli, Adamo Bonetti, Giovanni Berti, Edoardo Berti, Emilio Ciapponi, Davide Dego, Beatrice Giordani, Mattia Pigretti, Ramona Ravelli, Renato Sacchetta, Daniela Tarabini, Alberto Villa in questa importante trasferta. Presenti, oltre a Gasp, i gruppi di Agrate, Brescia, Bergamo, Montichiari, Lodi e Monza.

Nella mattinata di qualificazione Gasp ha realizzato un pareggio con Montichiari e una netta vittoria con la compagine del Brescia ottenendo quindi già il risultato di poter competere per i primi tre posti. Dopo la pausa pranzo ecco l'inizio del torneo vero e proprio con una nuova sfida con la squadra di Brescia, vera rivelazione della giornata. Nonostante un ottimo avvio e il guadagno di un buon margine i bresciani sono poi riusciti a chiudere positivamente il primo set per poi prevalere anche nel secondo. Nel tardo pomeriggio cerimonia di apertura con l'accensione della fiamma olimpica e balli con un dee-jay set. Ospiti nella casa parrocchiale per la cena e per la notte, tutte le atlete e tutti gli atleti si sono di nuovo ritrovate nelle due palestre di Agrate per disputare le semifinali e le finali. La semifinale con l'eterna rivale Agrate Volley, ha evidenziato dei momenti di equilibrio e soprattutto delle giocate spettacolari da entrambe le parti; nella semifinale ha tuttavia ancora prevalso la squadra di casa lasciando così a Gasp il terzo posto. Un vera e continua emozione assistere alla finale tra Agrate e l'esordiente Brescia dove si sono viste emergere tutte le competenze tecniche e tutta la sportività delle due squadre. In alcune giocate la palla continuava a volare per parecchio tempo, l'attenzione era alle stelle! L'esperienza di Agrate, squadra campione italiana in carica, ha prevalso sulla compagine di Brescia che ha tuttavia raccolto le simpatie del pubblico dimostrando forti potenzialità.

Al termine della gare, doccia veloce e tutte e tutti al palazzetto per le premiazioni dove sono comparsi a sorpresa i due supereroi, Batman e Tony Stark Iron Man, super gettonati per foto e autografi. I rapporti con tutti i gruppi presenti sono sempre stati contraddistinti da simpatia e rispetto.

Gasp si allena settimanalmente a Morbegno e Sondrio, è affiliata ai vari circuiti sportivi tramite l'Unione Sportiva Talamonese ed è una delle espressioni dello sport inclusivo promosso dall'Associazione provinciale Anffas. Con l'occasione si ringraziano tutte le ditte e i privati che supportano queste attività attraverso donazioni e "I Prati" della Cooperativa Grandangolo per aver messo a disposizione i furgoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato Regionale Special Olympics, gli atleti del Gasp Anffas conquistano il podio

SondrioToday è in caricamento